lunedì 21 ago
  • “Food Revolution” a Palermo!

    Perché Food Revolution a Palermo? Seguo Jamie Oliver da anni, quest’anno casualmente ho incontrato il suo sommelier, dopo due giorni mi è arrivata la mail che mi faceva ambasciatrice di Food Revolution.
    La Sicilia, al contrario degli Stati Uniti, ha una tradizione agricola molto molto antica e di conseguenza anche un’arte della trasformazione del cibo che è preziosa.
    Tutti devono imparare a cucinare un piatto di pasta con la salsa, tutti hanno il dovere di potersi alimentare in maniera sana.
    Tutto questo è doveroso trasferirlo ai giovani, che sempre più sono “americanizzati” senza alcuna consapevolezza. Allora proviamo a svegliare la coscienza e lavoriamo sui bambini e sui ragazzi! Non possiamo azzerare 5000 anni di cultura agricola e gastronomica, siamo stati sempre avanti ed è l’ora del riscatto, una cosa è sicura: in Sicilia una cosa che sappiamo fare è agricoltura e conseguente trasformazione, le scuole, i presidi, gli insegnanti hanno il dovere di parlare ai loro alunni e se non lo sanno fare che lo lascino fare alle persone competenti!! TUTTI HANNO IL DIRITTO A NUTRIRSI CON IL CIBO SANO.

    “Food Revolution day”

    Tutte le persone che hanno bambini e ragazzi non devono mancare a questo bellissimo appuntamento a piazza Castelnuovo alle 17.
    Il problema dell’obesità è oggi considerato a livello mondiale un problema epidemiologico e colpisce soprattutto le classi meno abbienti……
    Il programma prevede: Un FLASH MOB alle 17:00 a piazza Castelnuovo, ci vogliamo divertire e le nostre proteste devono essere sempre artistiche.
    CODIFAS consorzio di difesa dell’agricoltura siciliana, presidente Ambrogio Vario, aderisce all’iniziativa Food Revolution, perché i cibi devono essere tracciati e rintracciati, perché gli alimenti sono il veicolo che aggredisce quotidianamente la salute del cittadino, gli agricoltori saranno presenti a sostenerci a Piazza Castelnuovo il 19 maggio alle 17.
    Segue alle 17:30 il GRUPPO DI CAPOEIRA ZUMBÌ con un’esibizione di capoeira e tanta allegria, attraverso una fisicità e cura del corpo che fa anch’essa parte del benessere.

    Ospiti
  • Lascia un commento (policy dei commenti)