domenica 18 nov

Archivio del 4 novembre 2006

  • Vucciria, omaggio al mercato che muore

    Piazza Garraffello oggi
    (foto di Andrea Ardizzone)

    Avevo tre anni quando tutta la primavera del 1943 dovetti trascorrerla tra la casa natale e il rifugio antiaereo più vicino. Dove si poteva solo sperare e pregare che il sibilo degli spezzoni incendiari e delle “dirompenti” si spegnesse il più lontano possibile. E fu perciò inevitabile che, con l’unica certezza di quel traumatico passato, la mia idea di futuro nascesse con “connotati” sicuramente più incerti che per gli altri ragazzini che della guerra non sentirono gli scoppi e i lamenti dei feriti. Continua »

    Ospiti
  • Il Palermo calcio contro la fibrosi cistica

    Il Palermo calcio ha donato all’Associazione regionale siciliana per la lotta contro la fibrosi cistica due maglie da gioco autografate appartenenti al capitano Eugenio Corini e al centrocampista Giovanni Tedesco. È in corso fino a giovedì 10 novembre l’asta di beneficenza; per effettuare delle offerte si può chiamare il numero 333 2602807.

    È prevista un’altra iniziativa di raccolta di fondi: mercoledì 8 novembre al Teatro Savio di Palermo (via E. Di Blasi, 102/b) si terrà uno spettacolo con I Petrolini, I Tre e un Quarto, Gianni Nanfa, Antonio Pandolfo ed Ernesto Maria Ponte .

    È inoltre possibile donare 1 euro inviando un SMS da telefono mobile al 48588 oppure 2 euro chiamando da numero fisso Telecom il 48588.

    Palermo
  • Stasera “15 – Cardinale” al Teatro Orione

    Andrà in scena stasera alle 21:00 al Teatro Orione (via don Orione, 5) 15 – Cardinale, di Antonio Giordano. Gli attori sono Dino Spinella, Daniele Davì, Filippo Renda, Silvia Scuderi, Serena Manuguerra ed Evelina Raffaele Addamo. Si narra la storia del cardinale Rampolla, che stava per essere eletto papa alla morte di Leone II. Si oppose l’Austria con il veto, ma l’accesso a un documento segreto rivela particolari inaspettati. L’ingresso è libero.

    Lo spettacolo, già visto in Palcoscenico Palermo, ha vinto il premio Palcoscenico per la Storia 2005 e il Premio Internazionale Convivio a Giardini Naxos.

    Dino Spinella

    Palermo