23°C
lunedì 25 mag

Archivio del 4 Gennaio 2007

  • Cosa sarà il Palermo senza Amauri?

    Cosa sarà il Palermo senza Amauri? Una domanda a cui temo di dare una risposta.

    Intanto buon anno a tutti. Il mio 2006 è stato straordinario, mi auguro che il vostro 2007 lo sia altrettanto.

    Dicevamo. Amauri dovrà restare fuori, non sappiamo quanto ma dobbiamo abituarci a vedere il nostro Palermo senza di lui per alcune settimane. Sarò sincero, la vicenda mi preoccupa un bel po’. Amauri è stato fondamentale per la prima parte di stagione. In tutto, nei gol certo, ma anche nella personalità, nell’apprensione che crea nelle difese avversarie, nel peso in area di rigore. Senza sarà difficile, lo abbiamo visto anche in alcune gare o in frazioni di partita.

    Il Palermo senza di lui deve necessariamente variare modo di giocare, niente più palla a lui che la difende come pochi in attesa che dalle retrovie arrivino rinforzi.

    A proposito di rinforzi. Continua »

    Palermo
  • Sei occhi

    Esomostro

    La più strana tra le statue di villa Palagonia sta sulla destra di uno dei cancelli d’ingresso, anzi d’uscita. Quando la vidi per la prima volta mi vennero in mente le statue dell’isola di Pasqua ma quegli occhi? Un mostro non è un vero mostro se non ha o più o meno di due occhi, questo ne ha sei disposti su quattro livelli. Forse il principe era un esoterista o forse voleva solo stupire i suoi contemporanei, fatto sta che questo mostro è più insolito del solito.

    Palermo
  • La “Tosca” torna al Teatro Massimo

    Sei anni dopo l’ultimo allestimento di successo torna al Teatro Massimo Tosca di Giacomo Puccini (1858-1924) su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, dal dramma omonimo di Victorien Sardou. Da oggi e fino al 14 gennaio 2007 sarà proposto un nuovo allestimento prodotto dal Teatro Massimo con la regia di Gilbert Deflo, la direzione di Pinchas Steinberg e le scene e i costumi di William Orlandi. Tosca sarà Raffaella Angeletti nel primo allestimento.

    Gli spettacoli cominceranno alle 20:30 il 4, 12 e 13 gennaio, alle 18:30 il 9, 10, 11 gennaio e alle 17:30 il 7 e 14 gennaio.

    Palermo