21°C
lunedì 16 set

Archivio del 25 Gennaio 2007

  • Arresti per la cosca di San Lorenzo

    Ancora arresti nella notte a Palermo e provincia in un’operazione che colpisce la cosca mafiosa di San Lorenzo che fa capo al boss Salvatore Lo Piccolo, indicato come uno dei successori di Bernardo Provenzano. 48 persone sono state arrestate e sono stati sequestrati beni per circa 16 milioni di euro.

    Le accuse contestate sono associazione mafiosa, estorsione, danneggiamento, riciclaggio e intestazione fittizia di beni ed estorsione.

    Palermo
  • Il personaggio famoso di Sciacca

    Tra le decine di e-mail che ormai arrivano a info@rosalio.it una ha attirato in particolare la mia attenzione nei giorni scorsi. Soggetto: “il personaggio famoso di Sciacca”. Nel testo un link.

    Charles Carlo Baldassano

    Questo blog che un tempo vi mostrò le gesta di Bivona, anche lui agrigentino, vuole confermarsi head hunter, trend setter ed early adopter (sembro un po’ la Rizzo, nevvero?), non si sottrae ai suoi compiti e inoltra a voi lettori e al mondo (so che sapete fare buon uso di quanto sto per dirvi) la notizia che ancora un siciliano (di Sciacca) degno di nota si affaccia al firmamento delle stelle. Il suo nome è Charles Carlo Baldassano, ma voi chiamatelo “milord”. Continua »

    Sicilia
  • Calciomercato

    È tempo di calciomercato e a Palermo arrivano inevitabili i primi bilanci. L’assenza di C punto Amauri, l’oriundo attaccante rosanero, pare si farà sentire nonostante la buona volontà di Caracciolo.
    Su Andrea si è detto tanto, pure che dopo il gol all’Udinese pareva il trailer di “Rocky Balboa”, o che gli manca solo il gol per poterlo chiamare finalmente “Il cigno di Milano”. Non tutti, però, hanno notato il suo approccio sperimentale contro la Reggina, da tornante, nel senso che, per cause a noi abbastanza inspiegabili, invece di piazzarsi a centro aerea e “spizzarla”, tornava a centrocampo a prendere palla come un Munari qualsiasi. Parliamoci chiaro: in questo periodo vanno di moda due countdown, uno segnala l’uscita del cellulare Apple e l’altro il ritorno di Amauri in squadra. Non ce ne voglia Caracciolo, che adoro, personalmente, con le sue movenze da pattinatore sul ghiaccio, il suo sguardo “fantasy” e sperduto che ricorda non poco Jonathan Brandis, il bambino che recitava nel film “La storia infinita”. No, non ce ne voglia se, magari di notte, senza dire niente a nessuno, tantomeno a lui, ci colleghiamo ai siti che trattano di calciomercato sospirando su uno dei tanti nomi nuovi per l’attacco. Nomi nuovi che dovrebbero e potrebbero concretizzarsi a breve, visto che entriamo nell’ultima settimana di questa sfilata mercimoniale collezione inverno 2007 detta anche “mercato di riparazione” e non mancano certo i paradossi, le ridondanti notizie giornalistiche, i pareri degli allenatori da panchina del bus. Continua »

    Ospiti
  • Malgiocondo per il mio bene

    Quante persone conoscono la libreria caffetteria Malgiocondo (ex Piazzetta Colonna)?
    Vi racconto un po’ la storia di questo insolito posto: Giuseppe ed Alessandra iniziarono questa avventura 5 anni fa, unendo ad una libreria molto fornita, specializzata in letteratura per bambini, una caffetteria.
    La formula, vincente in gran parte del pianeta, ha avuto, anche a Palermo, un grande successo ed io ne sono stata una testimone molto presente.
    Adoravo poter dare lì appuntamento agli amici ed aspettarli sfogliando un libro, spesso consigliatomi dai proprietari stessi, lettori entusiasti ed appassionati suggeritori di testi adatti a vari momenti della vita: quando piangevo per una delusione d’amore, quando ero arrabbiata per il lavoro, quando ero delusa da un’amica, quando ero…..
    Era anche questo loro starti vicino in modo così speciale che, molto probabilmente, rendeva il luogo diverso, peculiare, unico.
    Ma, come spesso accade a Palermo, i fruitori, numerosi nei primi tempi e non consapevoli dell’unicità di quel ritrovo, si spostarono in uno dei tanti anonimi locali, imposti dalla moda e dalle pr, che nascevano come funghi, perpetuando quel flusso migratorio verso luoghi sempre più vip, sempre più ultimi, sempre più uguali che tanto mi fa dubitare della capacità di scelta di questa città e dei suoi abitanti.
    Così per Malgiocondo sono iniziati i tempi bui. Continua »

    Ospiti
  • Victor Frankl, uno psicologo nel lager

    Victor Frankl, psicologo fondatore della logopedia logoterapia che patì l’esperienza dei lager nazisti riportata nel libro Uno psicologo nel lager, è l’ospite il tema principale del convegno Oltre il lager: dare senso alla vita che anticipa le commemorazioni del Giorno della memoria. Il convegno è organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune e si terrà dalle 9:30 presso il teatro dell’Istituto magistrale “Regina Margherita” (salita SS. Salvatore).

    Palermo
  • Questo weekend al Nuovo Montevergini

    Anche questo weekend il Nuovo Montevergini (piazza Montevergini) ospiterà spettacoli teatrali e
    musicali promossi dal Comune e dalla Provincia di Palermo.

    Stasera toccherà a Suoni dei meridioni del mondo di Flamenjazz, spettacolo di musica danza e poesia, con Alejandra Bertolino.

    Domani la Piccola Orchestrina Ditirammu e i Danzatori di Trizziridonna animeranno Festa Popolarecoinvolgendo il pubblico con danze e balli tradizionali siciliani.

    Domenica andrà in scena il monologo con danza Sangue giovane, con Loredana Siragusa e Claudio Meloni per la regia di Elisa Farina.

    Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21:15 e saranno a ingresso libero fino a esaurimento dei posti.

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram