21°C
mercoledì 18 set

Archivio del 26 Febbraio 2007

  • Quattro arresti per mafia e appalti

    Sono stati arrestati stamattina Salvatore e Sergio Imperiale, Leonardo Baucina e Filippo Santoro, imprenditori accusati di associazione mafiosa. I quattro controllavano appalti milionari di opere pubbliche tra cui lavoriall’aeroporto Falcone-Borsellino, la messa in sicurezza dello stadio Barbera di Palermo e del Policentro di Partinico e alcune attività inerenti l’Università di Palermo. Il gruppo, coordinato da Salvatore Imperiale, avrebbe avuto contatti anche con il boss latitante Salvatore Lo Piccolo.

    Palermo
  • Una zona pedonale per Flaccovio

    Verrà intitolata a Salvatore Fausto Flaccovio con una cerimonia alle 18:30 la zona pedonale che si trova tra la via Magliocco e piazzale Ungheria. Si scoprirà una targa che ricorda la figura del libraio-editore palermitano, pioniere nel campo dell’editoria e brillante promotore di progetti culturali.

    La libreria Flaccovio di via Ruggero Settimo, fondata nel 1938, fu frequentata da personaggi della letteratura, del giornalismo e dell’editoria, da Tomasi di Lampedusa a Sciascia, da Indro Montanelli ad Arnoldo e Giorgio Mondadori, ma aprì i suoi spazi anche ai pittori, da Guttuso a Consagra. Negli anni Settanta Flaccovio riscoprì e pubblicò le opere dello scrittore popolare siciliano Luigi Natoli, a cominciare dai Beati Paoli.

    Palermo
  • Il disordine è…

    La confusione è congenita al popolo siciliano. Il palermitano ha un gene che si tramanda da generazioni che ha il compito di mettere confusione ovunque ci possa essere un minimo di ordine. Che siano auto posteggiate, carrelli del supermercato, sacchi dell’immondizia o qualsiasi altro oggetto utile o inutile, l’importante è che siano distribuiti in ordine sparso, casuale e possibilmente in maniera molesta. Io non sono una campionessa dell’ordine, una delle ramanzine più frequenti che mi rivolgeva mia madre era proprio “hai ordinato la stanza?!?” fino a quando la povera donna, stremata e rassegnata, decise di ignorare l’entropia che aumentava costantemente in camera mia fino all’assoluto annichilimento. Lei, d’altro canto, non riesce a impilare in ordine crescente le pentole e le padelle chiuse con scatto felino all’interno di uno stipetto nella speranza che il primo ad aprirlo non sia mio padre, che regolarmente, aprendo l’anta viene investito da una pioggia di rumoroso pentolame che, ahinoi, non ha ancora vinto la perenne battaglia contro l’ostinata forza di gravità. Lui, non da meno, ha una scatola degli attrezzi nella quale è possibile imbattersi in chiodi, viti, limette per unghie, cotton fioc e pile scadute da un lustro. Mi sono guardata intorno e ho scoperto che non è colpa nostra, la causa di tutto è questo gene maligno che si appropria di una consistente porzione del nostro DNA e ne determina il livello di caos. La chiarezza di questa ovvietà mi fu data ascoltando il racconto di alcune zie che parlavano della “bon’arma” da za’ Titta. Continua »

    Palermo
  • Petizione per le isole pedonali in centro

    È partita nel weekend una raccolta di firme promossa dai commercianti per l’istituzione di isole pedonali nel centro di Palermo. Le isole proposte sarebbero piazza Verdi e via Maqueda, corso Vittorio Emanuele (da Porta Nuova a via Roma), via Alloro e piazza Santa Anna, piazza Casa Professa, via Candelai, e zona Olivella (tra le vie Roma, Cavour, Maqueda, Bari). Saranno affissi 5000 adesivi con il logo dell’impronta di un piede ed è online il sito www.isolepedonali.org.

    È possibile aderire inviando un’e-mail con oggetto “adesione” e nome, cognome, professione, città, e-mail (facoltativa) e sito web (facoltativo) all’indirizzo info@isolepedonali.org.

    www.isolepedonali.org

    Palermo
  • “Saturno contro” a Palermo

    “Saturno contro”

    Tocca oggi Palermo il tour promozionale di Saturno contro, il nuovo film di Ferzan Ozpetek che affronta il tema della separazione. Il cast è composto da Stefano Accorsi, Margherita Buy, Pierfrancesco Favino, Serra Yilmaz, Ennio Fantastichini, Ambra Angiolini, Luca Argentero, Michelangelo Tommaso, Isabella Ferrari, Filippo Timi, Luigi Diberti, Lunetta Savino, Milena Vukotic, Benedetta Gargari e Gabriele Paolino.

    Ferzan Ozpetek e Luca Argentero incontreranno gli studenti alle 11:30 nell’aula magna della Facoltà di Lettere e Filosofia e alle 20:30 saranno in sala al cinema Arlecchino (via I. Federico, 12) per salutare il pubblico in sala.

    L’organizzazione è curata da Giovannella Brancato.

    AGGIORNAMENTO: Rosalio invita i primi 4 di voi che commenteranno questo post alla proiezione di stasera.

    Palermo
  • Sportelli unici per i servizi al cittadino

    Inaugura oggi alle 10:30, alla presenza del sindaco Diego Cammarata e dell’assessore al Decentramento Pippo Enea, il primo dei tre nuovi sportelli unici per i servizi al cittadino, che offriranno servizi di stato civile, anagrafe, attività sociali e tributi. Lo sportello si trova sarà inaugurato nella sede della Sesta circoscrizione (via Monte San Calogero, 26) e sostituisce le vecchie postazioni decentrate. Gli altri due sportelli, nella Quarta e nella Seconda circoscrizione, saranno inaugurati rispettivamente il 2 e il 7 marzo alle ore 10:30.

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram