12°C
giovedì 21 mar

Archivio del 10 Ottobre 2007

  • Viri chi Prius!

    Consegna della Toyota Prius a Diego Cammarata

    Massimo Nordio, amministratore delegato di Toyota Motor Italia, ha regalato alla Città di Palermo una Toyota Prius. Anche Roma, Firenze e altre città italiane riceveranno lo stesso dono. Nella motivazione c’è la grande determinazione con cui Palermo «rinnova il suo impegno nella salvaguardia dell’ambiente»… (la Prius è una vettura ibrida elettrica/benzina).

    Lo ammetto: ho fatto il post per il titolo. 😛

    Palermo
  • Il brunch, il ristorante e la pizzeria

    Da domenica 14 ottobre alla Cuba riprende l’appuntamento domenicale col brunch. Si può prenotare al numero che trovate sul sito, dove a breve pubblicheranno c’è anche il menu del brunch. Intanto da fine settembre la cena è stata arricchita con nuovi piatti, che trovate qui.

    Dire che non sono solita mangiare carne è un eufemismo, ma questa volta l’ho fatto, da Bricco & Bacco in via D’Acquisto a Monreale, ristorante su misura per carnivori. Il mio lui, che se esistesse un partito politico di questa categoria ne sarebbe il leader, ordina come antipasto salsiccette impanate (ottime), io mi butto invece su della tuma alla piastra al miele e aceto balsamico. Paradisiaca. Come secondo io opto per un filetto ai funghi porcini, che specifico “ben cotto” e invece mi arriva grondante, cosa che non sopporto. Continua »

    Palermo
  • Mafia-Tour

    Uno dei motivi per visitare la nostra amata Sicilia è che qui, udite udite, ha avuto origine l’affascinante storia della Mafia… No, miei cari, non sono impazzito. Secondo qualcuno, l’argomento è talmente valido da riuscire ad attirare in terra di Trinacria orde di turisti alti, biondi ed in calzoncini corti in pieno inverno, macchina fotografica al collo o comoda fotocamera alla mano, pronti ad immortalare i luoghi in cui hanno mosso i primi passi Vito Corleone e company… Ma cominciamo dal principio.
    Qualche settimana fa, forte del mio formidabile piano ferie, che mi condanna, in pieno agosto, a sorbirmi 8 ore di ufficio al giorno, ma che mi regala, in autunno, la possibilità di fare una capatina a Punta Raisi e “spiccare il volo”, decido di organizzare un viaggio. Da bravo internauta, provo a risparmiare qualche soldino organizzando il tutto su internet. Self-made man, direbbero gli inglesi…grana ‘un ci nn’è, direbbero a ragione i siculi. Dove potrei andare…facile, vediamo quali compagnie low-cost partono dalla Sicilia, le destinazioni estere che offrono e scelgo quella più economica…grana ‘un ci nn’è, ma non vorrei ripetermi. Scartando a priori Londra, che ho già visto, ricordo che su Rosalio, tempo fa, avevo letto di una compagnia che collegava direttamente Palermo ad Amsterdam…Tramvia…no, quello è il sogno di noi palermitani…ah, si, Transavia……guuugolizzo la parola (ah!?) e trovo il sito della compagnia aerea. Continua »

    Ospiti
  • Inaugurati i lavori ai Cantieri culturali

    Sono stati inaugurati ieri mattina dal sindaco Diego Cammarata i lavori per il consolidamento di otto padiglioni ai Cantieri culturali alla Zisa. L’importo complessivo dei lavori ammonta a circa tre milioni e mezzo di euro ricavati dai fondi statali stanziati in occasione dell’emergenza sismica del 6 settembre 2002.

    Le opere saranno realizzate con quattro appalti diversi, ciascuno per una durata prevista di 180 giorni. Questi interventi, che si svolgeranno in parallelo, vanno ad aggiungersi agli altri già in corso da alcuni mesi per il risanamento, con una spesa totale di 13,5 milioni, dei quattro edifici destinati alla Scuola nazionale di cinema (fine lavori prevista per marzo 2008) e al Museo euromediterraneo delle arti contemporanee (fine lavori prevista per giugno 2008). A completare il quadro sarà poi il progetto per l’ultimo gruppo edilizio (edificio 7), quasi pronto per andare in gara con una spesa stimata di 880 mila euro.

    Palermo
  • Minacce a Vizzini

    Il senatore e assessore Carlo Vizzini (Forza Italia) ha ricevuto delle minacce e ha presentato un esposto alla Procura di Palermo che ha aperto un’inchiesta.

    L’episodio seguirebbe il rifiuto da parte di Vizzini di candidare il figlio di un pregiudicato per mafia nella lista Vizzini per Palermo alle elezioni amministrative di maggio, in ossequio del codice di autoregolamentazione della Commissione parlamentare antimafia.

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram