27°C
lunedì 24 giu

Archivio di Aprile 2008

  • Turismo culturale e naturalistico all’Eremo di San Felice

    Oggi e domani si terrà una due giorni di turismo culturale e naturalistico all’Eremo di San Felice. Si tratta di una chiesetta mediavale immersa nel cuore della splendida Riserva Naturale Orientata di Pizzo Cane, Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto, sulla strada provinciale Trabia-Ventimiglia al chilometro 18. Il tour è promosso e organizzato dalle associazioni culturali eSicily e 500g insieme all’associazione di volontariato Amici di San Felice.

    Stasera dalle 21:00 ci sarà un omaggio musicale a Nick Drake curato dall’associazione Libr’aria. Domattina dalle 8:00 si potrà percorrere un itinerario naturalistico nella riserva naturale.

    Info e prenotazioni: 329 2957840 e 349 7632786.

    Palermo
  • WOZ da oggi a Palermo

    “WOZ”

    Laboratorio Woz è un progetto di design politico e si svolge a Palermo all’interno del quartiere Albergheria/Ballarò da oggi al 30 aprile 2008. Le attività laboratoriali condotte dalla comunità nomade del Woz – costituita da designers, artisti, architetti, fotografi, musicisti, ecc.­ si sono
    svolte negli anni passati all’interno di “micropoli meridiane” (Riace, Ustica, Maletto) con l’intento di sperimentare la capacità di autodeterminazione progettuale delle piccole comunità locali.

    Da quest’anno si inaugura un triennio di analisi, lettura e proposte delle “derive urbane”, o porzioni di città che, pur appartenendo ai centri storici, rappresentano l’icona dell’abbandono di territori e tessuti, culturali e sociali, la cui autonomia è formalmente dichiarata da chi le abita, appunto, nell’enfasi di tale abbandono.

    WozLab/Culture Meridiane è l’associazione culturale, con sede a Palermo, che sostiene le attività laboratoriali e che saranno supportate, in questa quinta edizione, da: Comune di Palermo, Esercito Italiano, FAI/sezione di Palermo, CONI provinciale, Archeoclub d’Italia, Facoltà di Architettura di Palermo, CESIE, Grande Migliore, Biblioteca del Cenide, PaLab, Fiumara d’Arte, Rosalio e, tra diversi altri, UIA2008/World Congress of Architecture.

    Palermo
  • Senza vignetta (per questa volta)

    Nella miriade di cose utili e meno utili (o sarebbe meglio dire remunerative e non) che mi trovo a fare ogni giorno, da due anni esatti c’è anche il blog Parliamo di città.
    È uno spazio, ideato e curato con Davide Leone e Daniele Panzarella, che accoglie articoli e riflessioni sui fatti che animano le metropoli contemporanee con una particolare attenzione alla città di Palermo. In due anni abbiamo cercato di porre l’attenzione su questioni come la mobilità urbana sostenibile, le periferie, gli spazi pubblici ma anche la comunicazione e l’impegno civile. Ci siamo fatti portavoce di campagne e iniziative come “M’illumino di meno”, la “Campagna per l’istituzione delle isole pedonali nel centro storico” e abbiamo attivamente partecipato alla conferenza sulla settimana europea per la mobilità. In 160 articoli abbiamo girato in lungo e largo Palermo, ma siamo andati anche più lontano, raccontando altre città e altri modelli a cui guardare, come Ferrara o Parigi. Continua »

    Palermo
  • “V2-Day” oggi a Palermo

    Si svolge oggi il V2-Day, giornata per l’informazione libera organizzata da Beppe Grillo per la raccolta di firme per tre referendum popolari per chiedere l’abolizione dell’Ordine dei giornalisti, la cancellazione dei contributi pubblici all’editoria e l’eliminazione del Testo Unico Gasparri sulla radiotelevisione.

    A Palermo sarà possibile firmare fino a domenica dalle 10:00 alle 20:00 a piazza Castelnuovo.
    Altri banchetti firme in provincia: Carini (piazza Duomo, dalle 9:00 alle 13:00), Cerda (via L. Principale, pressi Chiesa Madre, dalle 10:00 alle 23:00), Castelbuono (piazza Margherita, dalle 16:00 alle 24:00), Mondello (piazza Valdesi, dalle 9:00 alle 14:00).

    “V2-Day”

    Palermo
  • La notizia del murales di Messina Denaro fa il giro del mondo

    Murales Matteo Messina Denaro
    (foto tratta da Antò’s photostream)

    La stampa italiana e, di riflesso, quella del resto del mondo sta pubblicando un murales che si ispira ad Andy Warhol e che raffigura il boss Matteo Messina Denaro, tuttora latitante (l’immagine è quella di una vecchia foto). Nel murales che si trova nei pressi della Cattedrale è compresa la scritta «MESSINA DENARO L’ULTIMO!», il simbolo del dollaro (“$”, forse ironizzando sul cognome) e la sigla “F.A.”. L’immagine era presente in Rete da mesi.

    Palermo
  • “Vespa World Days 2008” a Cefalù

    Da oggi a domenica si svolgono a Cefalù i Vespa World Days 2008. Si tratta del più importante raduno mondiale dei fan di Vespa.

    1300 “vespisti” raggiungeranno la Sicilia dall’Europa ma anche dall’Asia (Taiwan) e dal Nord America (Canada). Le 13 nazioni europee rappresentante sono: Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Repubblica Ceca, Repubblica di San Marino, Spagna, Svizzera, Portogallo e Ungheria.

    “Vespa World Days 2008”

    Da oggi a domenica a Piazza Politeama verranno esposti alcuni esemplari storici di Vespa provenienti dal Museo Storico Piaggio di Pontedera.

    La carovana dei partecipanti toccherà oggi Castelbuono, domani Collesano e Gratteri e sabato Cerda e Lascari. Sempre sabato è in programma la “grande sfilata” alla quale potranno prendere parte tutti i vespisti da Cefalù a Palermo, lungo la strada statale 113 e fino alla Fiera del Mediterraneo.

    Palermo
  • Questa è una storia vera…

    Mi siedo vicino la finestra, guardo fuori e mi sento come Claudio Amendola in Mery per sempre.
    Mi aspetto che da un momento all’altro si alzi il Natale di turno per coniugare il verbo “ciavare… ciavere”.
    Per fare passare velocemente le quattro ore di corso faccio di tutto: scelgo i mobili per la casa della tutor su Casabella, mi cimento nel sudoku, rileggo Bukowski e babbaluci.
    Il tipo che sta seduto vicino a me pensa che “corso di aggiornamento” significhi aggiornare la sua rubrica con i numeri di telefono delle corsiste.
    «Compa’, ‘un ci nnè una ‘i pigghiare…ma non si sa mai».
    Flavia è seduta alle mie spalle.
    Si lamenta del corso.
    Dice che è fatto male.
    Dice pure che la nostra bella terra di Sicilia è vessata da una politica basata sull’assistenzialismo…che è tutto un futti cumpari…che gli autobus non passano mai.
    Io credo di odiarla.
    La odio e mi annoio.
    Non riesco proprio a seguire quattro ore filate di lezione.
    Alle elementari avevo lo stesso problema, ma lì per fortuna c’era Daniele.
    Suo padre era fortissimo, alzava una cinquecento con una mano sola, prendendola dal parafanghi. Continua »

    Ospiti
  • Si presenta “1 amore x SMS”

    Oggi dalle 21.15 nello spazio Atelier del Nuovo Montevergini (piazza Montevergini) si presenta il romanzo di Francesco Micocci 1 amore x SMS. La presentazione fa parte di Laboratorio Orizzontale. Al pianoforte ci sarà Gianluca Fiorentini. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

    Francesco Micocci “1 amore x SMS”

    Continua »

    Palermo
  • “Quattro cunti” al Nuovo Montevergini

    Va in scena oggi e domani alle 21:15 al Nuovo Montevergini (piazza Montevergini), nell’ambito di Anteprima (vera), lo spettacolo teatrale Quattro cunti di di Fabrizio Lupo e con Gaetano Celano, Maurizio Maiorana e Salvo Piparo. La produzione è del Palermo Teatro Festival. Per la prima volta viene rappresentato il cunto a tre voci.

    “Anteprima (vera)”

    Anticamente i cuntisti iniziavano il loro racconto cantilenante facendosi il segno della croce. Successivamente un ritmo incalzante trascinava l’ascoltatore verso una battaglia ipnotica di cavalieri e spade vecchie di mille anni e più. La storia era rigorosamente declamata in una meravigliosa e popolare lingua siciliana, “arcaica” come il ritmo stesso, eco di una memoria greca se non più antica ancora. Continua »

    Palermo
  • Incontro del Servizio Civile Internazionale

    Oggi alle 18:00 in via de Spuches, 20 i volontari del Servizio Civile Internazionale terranno un incontro per tutti coloro che volessero partecipare ai campi di lavoro per l’estate del 2008 nel Nord e nel Sud del mondo. Per info: sicilia@sci-italia.it.

    Il Servizio Civile Internazionale è un movimento laico di volontariato, presente in 43 paesi in tutto il mondo. Da più di 80 anni promuove attività e campi di lavoro sui temi della pace e del
    disarmo, dell’obiezione di coscienza, della cooperazione e della solidarietà internazionale, della tutela dell’ambiente, della protezione civile, dell’emarginazione sociale.
    Alla base c’è un impegno concreto a cambiare situazioni di disuguaglianza, ingiustizia, degrado, sottosviluppo, violazione dei diritti umani. La filosofia degli interventi è all’insegna della concretezza. Continua »

    Palermo
  • Il ritardo

    Il ritardo non è una bella cosa, siamo tutti d’accordo. Non sto parlando del Ritardo con la “R” maiuscola, che prelude a una più o meno attesa gravidanza, ma del più prosaico ritardo agli appuntamenti, che a Palermo è una pratica assai frequente. C’è da dire una cosa, però: i maschi partono molto avvantaggiati, per la semplice ragione che hanno molte meno cose da fare. Poniamo il caso di un’uscita serale, a due o no. I maschi possono presentarsi con i peli sul corpo. Le donne no. I maschi possono presentarsi con la faccia struccata (è auspicabile, a meno che non siano Morgan). Le donne no (o meglio, dipende). I maschi possono permettersi di non perdere troppo tempo a sistemare i capelli (vanno di moda spettinati, e poi sono corti, che ci vuole? A meno che non siano Morgan). Noi dobbiamo averli a posto. È inutile, esigiamo più cure. E ciò, talvolta, porta a ritardare agli appuntamenti. Continua »

    Palermo
  • Cartoline da Mondello (prima)

    C’è ancora il muretto sbrecciato da cui si tiravano i sassi per increspare il mare. Mondello, alle sette di mattina, è un incanto. Le bancarelle abusive, la sporcizia e la massa non l’hanno violentata. I sassi si lanciavano tra le onde per sfida. Per vedere se il mare si faceva male. Per capire il senso. È sufficiente una pietra rotonda per modificare la serialità di ciò che appare immoto? Il mare si muove ed è immobile. In fondo, molti anni dopo, avremmo regalato gli stessi sassi, la stessa curiosità e le stesse mani alla vita. E saremmo rimasti al riparo dietro il primo scoglio, per non farci troppo male col rimbalzo aguzzo.
    L’aria delle sette di mattina respira. Io respiro con lei l’odore salmastro che precipita tutti un vortice confuso. Non sai mai da che parte della spirale sta la felicità. Continua »

    Palermo
  • “Il museo delle creature immaginarie – Mondo Babonzo” alla GAM

    Oggi alle 18:00 si inaugura alla Galleria d’Arte Moderna (piazza Sant’Anna) la mostra Il museo delle creature immaginarie – Mondo Babonzo.

    Protagoniste della curiosa esposizione sono 52 sculture in gommapiuma, ideate da Altan e Stefano Benni e realizzate da Pietro Perotti.

    La mostra, proposta dall’associazione AMREF, è promossa dal Comune di Palermo, dalla presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana e dall’Agenzia Regionale per i Rifiuti e le Acque.

    “Il museo delle creature immaginarie - Mondo Babonzo”

    Palermo
  • Via al project financing per un parcheggio a piazzale Ungheria

    La Giunta comunale ha dato il via libera al project financing per la realizzazione di un nuovo parcheggio multipiano interrato in piazzale Ungheria. Avrà 435 posti auto, di cui 100 all’interno di box chiusi, distribuiti su quattro livelli. L’area in superficie sarà interamente pedonalizzata con pavimentazioni in pietra naturale e arredata con aiuole, alberature, una vasca-laghetto e un piccolo spazio circolare per eventi, con annessa gradinata.

    L’associazione temporanea d’imprese proponente è composta da Conscoop, Apcoa e Final.

    L’investimento a carico dei privati è stimato in 9 milioni e 726 mila euro. Il tempo di realizzazione dell’opera è quantificato in 24 mesi dal completamento del progetto definitivo, la cui stesura inizierà dopo l’affidamento dell’incarico.

    Palermo
  • Quattro spot contro il pizzo

    Mi sono piaciuti gli spot contro il pizzo diretti da Simona Lianza e prodotti dai palermitani di Zerocento. All’inizio la scelta di usare il linguaggio dell’“onore” mi ha fatto storcere il muso, ma poi ho pensato che può essere anche un modo di combattere la mafia sul suo stesso terreno culturale. Invece che basarsi su una mini-storia accattivante, gli spot puntano su un messaggio diretto, affidato ad attori siciliani. Mi è piaciuto in particolare, per la sceneggiatura e per la regia, quello di Marcello Mazzarella dove mi sono divertito anche a riconoscere dei miei amici nella “folla” finale. Continua »

    Palermo
  • La madre di tutte le battaglie

    Condivido così pienamente i tre quesiti referendari, sui quali venerdì 25 aprile si raccoglieranno le firme in più di 400 piazze d’Italia, che, oltre ad aderire all’iniziativa, darò anche una mano a raccogliere materialmente le firme al banchetto che sarà allestito a piazza Castelnuovo:

    1. abolizione dei finanziamenti pubblici all’editoria;
    2. abolizione dell’Ordine dei giornalisti;
    3. abolizione della legge “Gasparri”.

    Il perché è presto detto, anzi ridetto (in queste pagine): la stampa risponde sempre meno, salvo qualche rara eccezione, all’esigenza di fornire ai cittadini un’informazione indipendente e orientata esclusivamente al bene comune della società, mentre risponde – soprattutto attraverso l’omissione di ciò che un giornalismo coscienzioso dovrebbe dire e non dice – sostanzialmente agli interessi degli inserzionisti (attraverso la pubblicità pagata dalle grandi imprese e dalla pubblica amministrazione) o della classe politica che la finanzia (attraverso la legge sull’editoria). Se la colpa sia più dei giornalisti o degli editori e dei loro direttori responsabili, è questione secondaria. Continua »

    Palermo
  • Ricerca stagisti per “Dolcemente salato”

    Dolcemente Salato, il salone enogastronomico che si svolgerà a Palermo il 22 e 23 novembre a Villa Boscogrande, è un polo d’incontro tra le realtà produttive locali, gli operatori della grande distribuzione e della ristorazione, il consumatore finale e la stampa specializzata. Il salone ospita ogni anno i protagonisti del settore agroalimentare, tra cui Onaf, Coldiretti, Istituto Regionale Vite e Vino, Associazione Unioni Birrai italiani, Soat siciliane, Associazione donne del Vino, Codifas.

    La Trinakria Development, che ha ideato e organizzato l’evento, cerca stagisti motivati da inserire negli organici della comunicazione e della produzione per questa e altre manifestazioni: laureandi delle facoltà di Economia, Lettere e Scienze della Formazione (corsi di laurea in Tecnica pubblicitaria, Discipline della comunicazione, Giornalismo per uffici stampa, Relazioni internazionali). Per adesioni chiamare entro sabato 10 maggio 2008 il numero 333 6671280.

    Palermo
  • Area pedonale in via Regina Elena a Mondello

    È stata istituita un’area pedonale in via Regina Elena a Mondello, nel tratto estremo di Valdesi, compreso fra viale Principe Umberto ad oltre il viale Principessa Giovanna.

    A seguito del provvedimento si provvederà al riassetto della circolazione veicolare nell’intera zona, in particolare nelle traverse di viale Regina Elena.

    L’iniziativa rientra nel piano di riqualificazione della costa e delle borgate marinare.

    Palermo
x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram