martedì 23 ott
  • 28 commenti a “Isola delle Femmine…un po’ di fritturina?”

    1. no, vabbè…dai!

    2. AHAHAHh…ecchevvuoifare…sono capricciosi!

    3. Che mondo sarebbe se non ci fossero i tasci?

    4. La signora che avete ripreso penso che abbia poco a che fare con i Tasci quelli sono un altra cosa molto piu’ peggiore,a me ha fatto tanta tenerezza,mi ricordava le mamme o le nonne di una volta.

    5. No,infatti i tasci sono tutt’altra cosa!!mi ha fatto morire dalle ristae questo video!!

    6. Forse la definizione più appropriata sarebbe: “tatucci”.

    7. @moralix
      No non è tascia, è normalissimo andare in spiaggia con la padella e la bombola del gas, al nord italia lo fanno tutti 🙂

    8. In questo video si vede esattamente la differenza tra NOI e gli altri! Punto!!!

    9. ah ah ah ah !!! m i t i c a!!!

    10. fussero tutti accussì i tasci che popolano questa città!!

    11. i bastoncini sono troppo belli.
      L’ho detto.

      ps “bello” nel senso proprio del termine in lingua siciliana

    12. la cosa che mi da più fastidio effettivamente non è la signora che frigge (in fondo non si trova in una spiaggia affollata, non penso dia fastidio alle persone che si trovano ad almeno una decina di metri da lei), ma è il commentatore che tenta di imitare (senza riuscirci) la voce e i modi di Franco Maresco..

    13. Cioè dico, 45 gradi Celsius (che manco so cosa sono e come si scrivono!! -scherzo!-) e la signora frigge?? ma come ccì spercia??!! ah ah ah!! grandiosa!! 😀

    14. signora attenta che si bruciano!!!!

    15. .. un po’ di fritturina per i bambini sotto al sole!!?!?!?
      magari mandata giù con un po’ di tavernello ed un bel whisky on the rock per digerire?

    16. quasi quasi domani vado a capaci con una quattro fuochi e bombola da 15 … alla facciazza della signora!

    17. si scoprisse il sano piacere dei picnic all’aperto il mondo sarebbe più gustoso!

      nulla a che vedere sulle alcoholiche feste in spiaggia/discoteche

    18. quello che mi colpisce non è la frittura on the beach, anzi, la signora mi fa simpatia, e tanta (concordo con moralix), fossero questi i tasci ci metterei la firma…quello che mi fa “orrore” sono i filetti findus…ma una bella fritturina di paranza no? 😉

    19. SOLO NOIIIIIIIII!!!MITICA LA SIGNORA!!

    20. troppo simpatica la signora! e finemula co stu nord e sud!!! 😀

    21. Ma che imparino a portarsi la macedonia quantomeno…

    22. tascio è il volgare, tasscio è chi esibisce la volgarità.
      Di certo tutto si puo dire ma non che la signora sia volgare. E’ spontanea, come la spontaneità delle nostre nonne, quella pura e semplice che non ha bisogno di travisare i gesti.
      E’ vero nelle spiagge di bibione o caorle questo non succede ma non vedo nulla da condananre, non mi pare che siano questi i problemi dell’atteggiamento dei siciliani da eliminare.
      Preferisco questo al classismo della palermo bene al tasciume colto (qui si) dell’atteggiamento bigotto di chi nausea ciò ma poi tranquillamente si fa di eroina e cocaina.
      Questa sera in uno spazio cool della città ho sentito commentare questo video in maniera veramente vergognosa, lo avevano visto proprio su rosalio, da un gruppo di ragazzi, figli della palermo strabene, il cui piacere quotidiano è solo sbronzarsi e farsi di ogni cosa possiblie tutte le sere.
      Perdonatemi ma preferisco la dolcezza e spontaneita sincera della signora! un po meno quello dell’intervistatore

    23. Una decina di anni fa, a Guidaloca nei pressi di Scopello, ho visto parcheggiato fronte campeggio un camion dei traslochi attrezzato a camper, con tanto di letto matrimoniale sulla cabina dell’autista. La signora, giù dalle scalette per arrivare alla spiaggia, friggeva con la bombola da 15 kg , sulla spiaggia! , quaglie di melanzane che sprigionavano un ciavuru i sbièniri, specie che era ancora di prima mattina e a primu pitittu. Simpatia a parte che potrebbe ispirare, ma ci rendiamo conto ??
      Vi immaginate a Rimini, a Lignano Sabbiadoro o sulla piazzetta di Porto Cervo i turisti friìri milinciani ??

    24. E’ ovvio che l’arte di arrangiarsi è tutta meridionale…

    25. anche la caratteristica di essere esigenti in ogni contesto o situazione 😛

    26. …E dire che io da piccolo le invidiavo queste famiglie che avevano tutto il frigo in spiaggia e io che spinnavo per un pò di pasta col forno!!!

    27. Ma non era più comodo, per la Signora, portarsi il cibo già pronto da casa, come si faceva una volta? Na bella mafalda cà cutulietta mpanata! Bah

    28. per i bambini le cose “fresche” fatte a momento! ahahah

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.