giovedì 20 set
  • “The Cambodian Room” al Centro sperimentale di cinematografia

    Alle 20:00 verrà proiettato presso il Centro sperimentale di cinematografia (via P. Gili, 4; Cantieri culturali alla Zisa) il documentario The Cambodian Room di Tommaso Lusena e del palermitano Giuseppe Schillaci.

    “The Cambodian Room”

    Antoine D’Agata, fotografo dell’agenzia Magnum, è a Phom Penh (Cambogia). Droghe, sesso e derive notturne sono elementi imprescindibili del suo lavoro autobiografico, ma in Cambogia il suo percorso artistico sembra essere giunto al punto più estremo. Dopo essersi dedicato a fotografare paesaggi desolati e realtà marginali in tutto il mondo, Antoine D’Agata focalizza la sua ricerca sul corpo e la carne, nello spazio ristretto di una camera. In Cambogia Antoine passa alcune settimane dentro la camera di Lee. D’Agata vive una sorta di “love story” paradossale e disperata con Lee, una prostituta vietnamita, fumando ice nel tentativo di fotografare la sua relazione intima con la donna.The Cambodian Room svela la parte nascosta della vita-arte di Antoine; la sua scelta di vivere il sesso e la droga come cura e come perdizione.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.