17°C
giovedì 28 ott
  • Al voto la mozione di sfiducia a Rosario Crocetta

    Rosario Crocetta

    Verrà discussa e messa ai voti stamattina all’Assemblea Regionale Siciliana la mozione di sfiducia al presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta.

    La mozione è stata presentata dal Movimento 5 stelle e dovrebbe essere votata da Il Popolo della Libertà.

    Crocetta, che è stato eletto esattamente un anno fa, ha dichiarato: «Sono molto sereno, in questo primo anno di governo so di avere lavorato per il bene della Sicilia e dei siciliani. Il Parlamento è libero di fare le proprie scelte, certo è che se passa l’idea “sfascista” il prezzo per i siciliani sarà altissimo, ma anche per la politica che segnerà l’ennesimo atto di rottura con i cittadini».

    AGGIORNAMENTO: la mozione non è passata con 31 voti favorevoli e 46 contrari.

    Palermo, Sicilia
  • 3 commenti a “Al voto la mozione di sfiducia a Rosario Crocetta”

    1. Sig Crocetta per il bene della Sicilia e dei siciliani: Party. Festa. Niente.

    2. è la solita buffonata.
      Ma chi, tra di voi, rinuncerebbe a 20mila euro al mese per “il bene della sicilia” (volutamente minuscola!)

      Io crdedo nessuno.

      Lombardo, forte di questa certezza, ha cambiato 7 maggioranze e alla fine ha scelto lui quando dimettersi.

    3. Forza Presidente, non mollare! Anzi, allontanati dai pesi morti che ostacolano la sana e corretta attività di governo.

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram