10°C
martedì 30 nov
  • Corruzione per una villa a Collesano, Cascio è stato assolto in appello

    L’ex presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana è stato in parte assolto e in parte le accuse sono state dichiarate prescritte in merito ad accuse di corruzione. Gli veniva contestato che nel 2001, quando era assessore al Turismo, secondo l’accusa avrebbe consentito a una società titolare di un resort e di un impianto sportivo adibito a campi da golf di ottenere fondi europei per costruire il Golf Club Le Madonie e in cambio si pensava avesse ricevuto dagli imprenditori Lapis una villa a Collesano.

    In primo grado era stato conannato a due anni e otto mesi.

    Giuseppe Lapis ha ritrattato le accuse di corruzione.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram