giovedì 20 set
  • Ponte Oreto

    Preoccupazione per i ponti Corleone e Oreto, il Comune annuncia gare

    Il gruppo consiliare del MoVimento 5 stelle di Palermo e i parlamentari nazionali e regionali hanno svolto ieri un sopralluogo sul ponte Oreto e inoltrato per posta elettronica certificata una segnalazione al Comando provinciale Vigili del Fuoco di Palermo, al Dipartimento Regionale Protezione Civile e all’Ufficio del Genio Civile di Palermo, per chiedere «una attenta e urgente verifica, indispensabile e improcrastinabile, del ponte Oreto». Sono stati rilevati fori e lacune dei parapetti, distacco di ingente quantità di calcestruzzo, voragini della soletta, copiose infiltrazioni d’acqua dall’estradosso con relativi diffusi degradi del calcestruzzo con ossidazione del ferro a vista.

    La preoccupazione riguarda anche il ponte Corleone, oggetto anch’esso di recenti parziali lavori di consolidamento. 16 anni fa indagini svolte dall’Università hanno evidenziato «determinate gravissime situazioni di dissesto strutturale […] in grado di generare una grave condizione di instabilità […] e grave pericolo per l’incolumità pubblica». Era stato richiesto un «intervento di somma urgenza».

    Il sindaco Orlando e l’assessore alla Rigenerazione urbanistica e urbana Arcuri parlano di «sterile polemica» e hanno annunciato nei prossimi giorni, in occasione della pubblicazione di importanti gare d’appalto, cui si è lavorato negli ultimi mesi una conferenza stampa per descrivere quanto fatto dal 2013 ad oggi in termini di ricerca fondi, progettazione ed esecuzione materiale di lavori per la sicurezza.

    Già da tempo è in corso una polemica in Consiglio comunale sulla sicurezza di alcuni ponti cittadini.

    Palermo
  • 2 commenti a “Preoccupazione per i ponti Corleone e Oreto, il Comune annuncia gare”

    1. Ora gli venne tutta la preoccupazione…

    2. Finì il tempo delle favolette?

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.