15°C
lunedì 20 mag
  • Dodicenni che vandalizzavano scuola a Villabate dichiarano: "Imitavamo Fortnite"

    Dodicenni che vandalizzavano scuola a Villabate dichiarano: “Imitavamo Fortnite”

    Quattro dodicenni sono stati fermati a Villabate, in provincia di Palermo, per dei raid vandalici nella succursale del liceo Danilo Dolci. I ragazzini hanno distrutto mobili e banchi. Hanno confessato di ispirarsi a Fortnite, videogioco diffusissimo in cui, oltre a sparare, si distruggono alberi, case e mobili per ricavarne materiale per costruire barricate e altro.

    I giovani, che hanno usato anche picconi e hanno agito mascherati come i protagonisti del videogame, non sono imputabili ma seguiranno un percorso di recupero con i servizi sociali.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram