13°C
mercoledì 29 gen
  • Live Sicilia

    Live Sicilia, la quota di controllo va agli Alessi

    Si è svolta stamattina l’asta per la risoluzione della contrapposizione societaria relativa a
    Live Sicilia e a Web Advertising Network s.r.l. (società tra i due colossi della pubblicità Mirri e Alessi) che ne detiene il 50%. L’asta, che partiva da un’offerta minima di 520 mila euro con rilanci da 20 mila, è stata aggiudicata agli Alessi.

    La Novantacento s.r.l., che detiene le quote rimanenti, dovrà esercitare il diritto di gradimento e rimangono da svolgere le verifiche di rito sulle operazioni e i versamenti.

    AGGIORNAMENTO: i partecipanti erano due e l’asta si è chiusa a 2 milioni di euro.

    Palermo
  • 3 commenti a “Live Sicilia, la quota di controllo va agli Alessi”

    1. Ma 2 ml di euro mi sembrano una cifra molto alta per un sito online a carattere regionale o sbaglio?
      la pubblicità online rende così tanto?
      ma chi era l’altro partecipante all’asta…Mirri??

    2. Due milioni per metà. 🙂 L’altro era Mirri, sì. Se sono tanti lo potranno dire soltanto il tempo e i fatturati.

    3. Non vedo la “notiziabilità” di questo fatto. E’ sicuramente un evento di interesse per gli “addetti ai lavori”, ovvero il mondo dell’imprenditoria, ma al grande pubblico, di Live Sicilia, interessa il dato giornalistico: sarà più o meno attendibile? Più o meno imparziale? Cambierà linea redazionale? E l’evento qui descritto potrà avere conseguenze su questo piano come anche non averne.

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram