20°C
sabato 26 set
  • Ospedale Civico

    Coronavirus, prima vittima a Palermo e aumento dei contagi

    Un uomo di 55 anni è la prima vittima del Coronavirus a Palermo. Il defunto viveva a Corleone e soffriva già di asma; è morto all’ospedale Civico.

    Il totale dei contagiati è aumentato velocemente nella città e in provincia nell’ultima settimana, superando i 100 due giorni fa e adesso quasi a 200, anche per la situazione creatasi a Villafrati, in un residenza sanitaria assistenziale che conta più di 70 contagi.

    Il totale in Sicilia è di 1164 contagiati (1095 attualmente positivi), 33 defunti, 414 ricoverati di cui 68 in terapia intensiva, 681 sono in isolamento domiciliare e 36 guariti.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram