18°C
mercoledì 18 mag
  • Ripartiti i lavori al "tappo" di viale Regione Siciliana

    Ripartiti i lavori al “tappo” di viale Regione Siciliana

    Sono ripartiti oggi i lavori relativi al cantiere “tappo” di viale Regione Siciliana che interrompe l’arteria da due anni. Erano interrotti da 16 mesi. La strada è chiusa da dicembre 2020. La conclusione è prevista tra quattro mesi.

    I lavori, commissionati dal Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico della Regione Siciliana, sono resi necessari per il consolidamento del canale Passo di Rigano, nel punto in cui si unisce al Mortillaro, che aveva provocato un cedimento del manto stradale.

    Verrà demolita l’intera copertura sovrastante il corso d’acqua per sostituirla con una struttura a scavalco fortificata attraverso due file di pali che avranno una profondità di quattordici metri e che saranno collegati in testa da travi. Sarà possibile, in tal modo, contenere efficacemente gli aumenti di pressione che, nei periodi di forti piogge, si verificano quando i diversi affluenti sovraccaricano il Passo di Rigano che sfocia all’interno dell’area portuale.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram