18°C
giovedì 22 feb
  • Programma di incubazione Amazon-Develhope, le candidature entro il 14 gennaio

    Programma di incubazione Amazon-Develhope, le candidature entro il 14 gennaio

    Fino al 14 gennaio 2024 sarà possibile candidarsi al nuovo programma di incubazione per startup di Amazon e Develhope che supporterà i giovani tra i 18 e i 25 anni residenti in Sicilia e in Campania per realizzare le loro idee innovative attraverso un programma di formazione specialistica e di supporto finanziario.

    L’obiettivo è di aiutare i giovani a passare dall’idea alla vera e propria creazione di startup che abbiano il focus su supply chain e/o tecnologia e siano in grado di realizzare uno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

    La candidatura può essere presentata qui da una singola persona o da un team composto da massimo cinque individui che soddisfino i criteri di partecipazione. Possono partecipare i giovani con residenza in Sicilia o Campania di età tra i 18 e i 25 anni compiuti entro il 14 gennaio del 2024.

    L’11 febbraio 2024 verranno comunicate le dieci idee, a maggiore impatto e scalabilità per il mondo della logistica e/o supply chain, che verranno selezionate come finaliste. I dieci individui o team finalisti parteciperanno ad un Bootcamp online, interamente gratuito, della durata di due mesi che attraverso il supporto di esperti del settore, provenienti da Amazon ed altre aziende di alto livello, insegneranno alle ragazze e ai ragazzi a: validare l’idea, creare un piano aziendale, sviluppare il Minimum Viable Product e tutto ciò che serve per lanciare la propria startup. Al termine di questo percorso di due mesi, verranno selezionate cinque idee vincenti che saranno premiate in una cerimonia conclusiva che si terrà a Palermo il 12 aprile 2024 e riceveranno da Develhope un finanziamento di 10 mila euro ciascuna per avviare l’impresa. Dopo il finanziamento è previsto un ulteriore accompagnamento per le startup selezionate che verranno seguite da un tutor dedicato in tutta la fase di avvio.

    Il lancio dell’incubatore è il secondo progetto nato dalla collaborazione delle due realtà dopo le 22 borse di studio assegnate lo scorso maggio a giovani disoccupati, che hanno permesso ai ragazzi e alle ragazze selezionati l’accesso ad uno specifico piano di alta formazione per sviluppatori software di sei mesi e che adesso verranno supportati nella fase di inserimento occupazionale.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram