15°C
venerdì 19 apr
  • Roberto Lagalla

    Dossieraggio a Perugia: tra gli “spiati” c’era anche il sindaco Lagalla

    È emerso che anche il sindaco di Palermo Roberto Lagalla era tra i soggetti su cui sono stati effettuati accessi abusivi agli archivi investigativi oggi all’attenzione di un’inchiesta giudiziaria a Perugia.

    Tra gli “spiati” c’erano ministri e personaggi famosi, in molti casi vicini al centrodestra.

    Gli accessi su Lagalla sono avvenuti tra il 2019 e il 2023, quindi anche nel periodo in cui era assessore regionale alla Formazione.

    Un altro sindaco attenzionato è Luigi Brugnaro, primo cittadino di Venezia.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram