domenica 24 set
  • Pronti i marciapiedi di via Libertà e Restivo

    I marciapiedi di via Libertà e via Empedocle Restivo hanno una nuova pavimentazione per circa 15 mila metri quadrati. Il restyling ha riguardato il tratto del Giardino inglese lungo via Libertà, via Duca della Verdura, piazza Crispi, il marciapiede accanto alla villa “Falcone-Morvillo” e un tratto di piazza Mordini. L’importo complessivo dell’opera era di circa 565 mila euro.

    Qualche settimana fa si è concluso, dopo circa otto mesi di lavori, anche il rifacimento della pavimentazione negli spazi pedonali di via Empedocle Restivo, nel tratto compreso tra via De Gasperi e via Brigata Verona. La superficie complessiva è di circa 8 mila metri quadrati. Un ulteriore intervento ha riguardato via Notarbartolo.

    Il prossimo intervento riguarderà il rifacimento dei marciapiedi nella via Oreto vecchia, da via Stazzone a piazza Sant’Antonino.

    Palermo
  • 9 commenti a “Pronti i marciapiedi di via Libertà e Restivo”

    1. SBAGLIO,O SI SONO DIMENTICATI I DUE PICCOLI TRATTI ALL’ALTEZZA DI PIAZZA CROCI?

    2. Quando sarà, preferibilmente prima di altre elezioni amministrative, qualcuno pensi alle strade, ai marciapiedi e alle piste ciclabili di Mondello.

    3. Ma quanto è bella e presentabile la nostra cara città, qualche giorno prima delle elezioni!!

    4. nella zona dove abito,come ogni anno, qualche mese prima delle elezioni si vedono operosi operai che smantellano strade, abbelliscono viali ecc…Guarda caso, codesti lavori si interrompono poco dopo le elezioni lasciando lo sfacelo. Ormai è un iter. Siamo abituati, anche a questo.
      DATEMI UNA MAZZA! CI PENSO IO!!!!

    5. peccato che rifanno solo i marciapiedi del centro città..perchè non vengono nelle periferie a rifarli che più che marciapiedi sembrano montagne (ci sono avvallementi runnègghè)perchè non vengono a levare l’erbaccia dai marciapiedi che a momenti sale pure nelle case!che schifo!

    6. @ Roby nn esagerare… le periferie nn sono poi cosi’ visibili, si possono anche mettere da parte..

    7. @ FRANCESCA
      come fai a dire che la periferia è meno importante? spero che la tua sia stata, solo, una battuta.

    8. Mi sembra evidente che fosse una battuta.. solo un cretino potrebbe scrivere seriamente certe cose.

    9. @ francesca
      ok! non ero sicura di aver afferrato il senso, anche perchè io abito in periferia. ciao

    Lascia un commento (policy dei commenti)