domenica 19 nov
  • 57 commenti a ““Sei di Palermo se…” su la Repubblica Palermo”

    1. DAI, MI RACCOMANDO RIPRINCIPIATE DI NUOVO. NON NE BASTAVA 1 DI THREAD. MODERATORE MI RIVOLGO A TE, MA TE NE RENDI CONTO DEL DISSERVIZIO CHE STAI OFFRENDO?? MA QUANTI ANNI HAI?? 12, 13?? IL GIOCO VA BENE UNA VOLTA E SE DURA POCO, STATE FRACASSANDO LE PALLE DA 2 SETTIMANE RENDENDO INFRUIBILE IL SITO. STA DIVENTANDO + PESANTE DELLO SPAM E DELLE CATENE DI SANT’ANTONIO

    2. un visitatore che passa ogni paio di ore e fa riferimnento agli “ultimi commenti” per vedere come si snodano certi argomenti importanti SI RITROVA LA SUDDETTA COLONNINA PERRENNEMENTE INVASA DA “SEI DI PALERMO SE”. ROBA DA ASILO NIDO, e sarebbe questo un blog di servizio alla comunità????????????

    3. prova a chiede ai tuoi autori che piacere possa fargli veder sprofondare i post dei loro threads sommersi DAGLI INFANTILI (LA COSA DURA DA DICEMBRE SCORSO!!) “SEI DI PALERMO SE..”. STA DIVENTANDO FASTIDIOSO AL PARI DELLA MONEZZA DI NAPOLI!

    4. chiede=chiedere*

      SE LO FAI SOLO PER AVERE ACCESSI PERCHè NON METTI QUALCHE FILM DI EDWIGE FENECH??

    5. Fabrizio nessuno ti obbliga a leggerci se non ti piacciono i post. Se i tuoi toni fossero educati e non “urlassi” terremmo conto del tuo fastidio (molto minoritario) per certi temi. Buona giornata.

    6. mi sa che nn c’hai capito propio nulla : è propo perchè sono interessato ai post che non sopporto di trovare tutto il sito ammorbato dal PROVINCIALISSIMO ” sei di palermo”. se vi piace cntinuare a giocare come dei rintroinati (anche i bambini si stancherebbero dopo quasi 2O, dicasi VENTI, giorni) fatelo in un’apposita sezione e non facendo apparire le sudette stronzate (dopo 2O giorni si possono definire tali) alla voce “ultimi commenti” , colonnina che invece dovrebbe racchiudere gli sviluppi di TUTTI i threads e non solo e soltanto di quello di uno stupido gioco

    7. l’all cap m’è scappago e me ne scuso, grazie x la buona giornata abche perchè mi ritrovo a letto con febbre & influenza

    8. Fabrizio dici che la Fenech tira di più? 😀

    9. Fabrizio non sei nella condizione di giudicare né di stabilire a che cosa servano le sezioni di questo sito. I tuoi toni continuano a essere inappropriati. Ulteriori discussioni meglio per e-mail.

    10. Onestamente fabrizio su alcune cose ha ragione,anche io apro Rosalio per leggere gli ultimi commenti e si trovano solo i SE….comincia a dare un pò fastidio se l’intento era quello di arrivare sul giornale ci siete riusciti.

    11. @fabrizio…non sei di Palermo, tu, vero?!?! 🙂

    12. Fabrizio…sei di palermo o No..????
      ..lassala iri cà nica è… poittala a scuola che megghiu è……!!!

    13. Sei di Palermo se…
      …entri in casa altrui e ti comporti come se fossi il padrone.
      :-)))

    14. Effettivamente però questa catena sta un po’ stufando. A me mi è arrivata in mail almeno 50 volte negli ultimi tre giorni. Proporrei di chiudere con un bel: sei di Palermo se sei di Palermo. Perchè se sei di Roma, o di Napoli o di Milano, non sei di Palermo. E su questo mi pare che non ci possano essere dubbi. Ok, basta canne. Ciao a tutti, a presto

    15. Ho spostato alcuni commenti che erano…fuori post! 😀

    16. Questa cosa è una cazzata pazzesca e solo rosalio poteva farla diventare pure così fastidiosa. BASTA AVETE ROTTO LE P…

    17. Vabbè ha ragione Fabrizio de Lisi. Si cerca di far notizia con una cavolata oltretutto già ricevuta decine di volte va email da chiunque. Se a voi sta bene così niente da dire, certo che è molto triste vedere che si cerca di colmare la carenza di idee in questo modo. Buona continuazione.

    18. Gnu hai firmato la petizione? Sai che forse sono stati i primi a pubblicarla?

    19. Ho letto l’articolo e…onorata sono! 😉

    20. ok, divertente, divertentissimo, è vero però che un bel gioco dura poco e questo blog per me continua ad essere un punto di riferimento per argomenti di denuncia, di informazione, di argomentazioni che riguardano la vita, i problemi e le eventuali soluzioni, forse sarebbe ora di spostare il gioco su un sito dedicato e di rendere gli “ultimi commenti”, a cui tutti spesso facciamo riferimento per interagire col blog, un po’ più puliti dal cazzeggio delle ultime 72 ore….

    21. Vertigo per me i commentatori e i commenti hanno tutti pari dignità. Se c’è chi commenta su quel post e il suo commento è più recente di altri non mi sembra corretto non mostrarlo tra gli ultimi.

    22. Sei di Palermo se …hai fatto almeno una volta colazione alle sette del mattino alla Cala con pane ca’ meusa al posto di caffe’ e cornetto.

      Sei di Palermo se.. conosci il significato della scritta in codice sui muri 800A

    23. Proposta da mettere ai voti.
      Siccome Rosalio può bloccare i post, propongo di fermare “Sei di Palermo se…” a 2000 commenti, con buona pace di tutti.
      Del sito innanzi tutto, per il successo raggiunto.
      Dei commentatori che hanno contribuito a raggiungere questo “record”.
      E, infine, di coloro che non ne possono più…

    24. Quasi duemila cazzeggi possono essere visti come stupidaggini di provincialissimi tasci scioperati e con il sivo a cento. E’ un modo di vedere e giudicare, se fatto in modo garbato, che giustifico ma non condivido.
      Senza scomodare sociologia o glottologia o quello che gli onniscenti chiamano con termini che capiscono in cinque, credo che questo straordinario pezzo e gli incredibili post rappresentino un bisogno reale, forse non previsto, di ritrovarsi in una a volte dimenticata identità palermitana.Un voler identificarsi in una ben precisa “filiera” che comprende non solo quei duemila modi di dire, ma una fraseologia ben più ampia.
      Non siamo alla dignità di “lingua”, ma sicuramente una koinè parlata da tre milioni di palermitani, tra autoctoni ed emigrati, merita rispetto, merita a mio avviso una codifica e delle regole e almeno un’ ora di insegnamento nelle primarie e secondarie.
      Certo nei duemila post c’è anche un pò di grivianza , ma guardiamo alla realtà di duemila persone che si avvicinano e si ritrovano…per me è solo positiva.
      Giuanni

    25. Fabrix santo subito! 🙂

    26. Fabrix mi spiace ma non chiuderò i commenti, sarebbe di cattivo gusto verso coloro i quali commentano lì…a Palermo pure loro (lo spirito di questo blog è questo).

    27. @ Rosaria ho firmato la petizione certo, ma tramite un altro sito che l’ha pubblicata prima di questo. Succede sai?

    28. Gnu e qual è? Qui è passata prima che sul Grillo di Palermo.

    29. @rosalio: frequento e interagisco con questo blog proprio per la dignità di cui parli. E’ solo un problema di “troppo” che “stroppia”… sono di palermo se dico così? 🙂

    30. In effetti mentre l’italia va allo scatafascio quì si cazzeggia (termine già usato in precedenza quindi non censuare arRosalio)sul “sei palermitano se”. Nemmeno una parola ad esempio sul fatto che ci stanno riempendo dell’immondizia napoletana e che improvvisamente i fondi per il termovalorizzatore di bellolampo arriveranno. si ma questo è fuori tema vero?

    31. Si perchè delle 120 assunzioni senza concorso in 22 comuni della provincia di Palermo? Ne avete parlato? Eppure sembrerebbe interessante, o forse è troppo sconveniente parlarne?

    32. @gnu: guarda che non sei fuori tema…. sei di palermo se sei assunto in un posto pubblico senza concorso!

    33. Facciamo una cosa: aspetto i vostri articoli su tutti i temi che volete come ospiti a info@rosalio.it. Nessun limite sui temi (malpensanti che siete).

    34. Beh…chi si è scocciato…se fosse di Palermo, direbbe che gliela abbiamo fatta a torroncino! 😉

    35. se leggi gli ultimi commenti sul post originario forse possiamo dire che si è degenerato… ma, contenti tutti…

    36. sei di palermo se raddoppi tutte le consonanti delle parole che dici

    37. Ma sei di Palermo se ti sei accorto che si è improvvisamenye BUTTATO vento…. 🙂 bello però essere di Palermo…

    38. sei di palermo se…almeno una volta “ta scapuliasti”

    39. sei di palermo se …a volte all’inizio di un aggaddo(rissa per chi non è di palermo)senti la tipica frase “un t’aillagghari”.

    40. sei di palermo se..ti piace “a pollanca”

    41. questa è una comunicazione di servizio per le mie amichette del lord green…in particolare per belinda(un ci pensari chiù)…sei di palermo e del lord green se…”ALLELI U LICI”

    42. Sei di Palermo se…”UN SSI TUU??…FAI TU…”

    43. Sei di Palermo se…”U SIGNURI T’U RIPAGA!”

    44. se hai un incidente dopo 3 giorni di macchina nuova e avendo ragione l’altro ti dice…”ma lei correva” e tu (io) rispondi: levati i ravanzi o ti canciu i connotati!

    45. A CAPPY: Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee siete nichissime…

    46. SEI DELLA NUOVA PALERMO SE SCRIVI “SEI DI PALERMO SE…” (PRATICAMENTE SE SEI PATETICO).

    47. Bah, francamente mi pare eccessiva questa levata di scudi derivante dal fatto che il noto thread-tormentone ha raggiunto e superato i 2000 commenti. Mi rendo perfettamente conto che si potrebbe trattare, a prima vista, di una pura estrinsecazione cazzeggistica fine a se stessa ma se il thread ha raggiunto tutti questi commenti, ci si dovrebbe almeno porre un legittimo interrogativo (“come mai è potuto accadere?”) invece di prendersela, un po’ troppo infantilmente a mio avviso (absit iniuria verbis, eh!), contro i “commentatori”.
      E la mia personale risposta al detto interrogativo è questa: l’identità è appartenenza e, di rimando, l’appartenenza è identità, come peraltro mi è parso di leggere anche tra le righe dell’ottimo intervento di Giuanni da Casteddu. Ognuno ha poi dato la propria personale interpretazione a questo principio, con numeri che hanno sorpreso tutti e io non ci vedo nulla di male: anzi, come ho scritto nell’ennesimo commento su quel thread, mi sono divertito, mi ha fatto piacere ritrovare situazioni, modi di dire et similia che hanno colorato i miei anni “più giovani” e non solo.
      Tra l’altro mi sono anche sembrate ingenerose le accuse rivolte ai curatori del sito: su Rosalio possono perfettamente coesistere le battaglie contro la mafia e i thread di contenuto “serio” con i momenti di dionisiaca minkionaggine collettiva. Non ci trovo alcuna contraddizione.
      Tante cose.

    48. Nike ti invito a essere rispettosa degli altri commentatori.

    49. Sono in sintonia con quanto qui espresso sia da “Giuanni” che da “Il Leone”.
      Il successo del post racconta l’ironia, la leggerezza, il disimpegno che sono insieme la salvezza e la condanna di questa città.
      Forse le battaglie civili non avranno questo successo di partecipazione, ma l’importante è che ci siano e ben visibili a coloro i quali si sono avvicinati al sito solo per celiare.

    50. Sei palermitano se per te, tutti quelli di colore sono “turchi”; e quelli che vendono accendini ai semafori sono “marocchini” (anche se sono rumeni)

    51. se di palermo se…”ti senti pigghiatu ri turchi”

    52. Sei di Palermo se….. ti ricordi cosa abbanniava: “truschi e belli”!!!!

    53. Sei di Palermo se….ti ricordi cosa abbanniava il venditore di….”a stura v’arrifriscanu”!!!!!!

    54. E’ stato molto bello oggi domenica passeggiare per il centro storico che torna poco a poco a riprendere la sua identità,poi sono salita al bastione dello Spasimo,guarda hanno fatto un piccolo giardino in miniatura,che carino vediamo che c’è oltre il muro,toh una discarica a cielo aperto ma che delizia,guarda stanno anche preparando la vampa vedi i legni vecchi,via allora per San Giuseppe diossina a tutta forza tanto al Sindaco e alla Giunta che gli frega, ma quello non è il palazzo del Giornale di Sicilia, certo sono dei privilegiati questi,pensa lavorano alle spalle del vecchio e antico cortile del pallone con una discarica a cielo aperto a rischio di incendio e di diossina e non se ne sono nemmeno accorti,per fortuna intorno vivono famiglie con bimbi donne e anziani ma sono poveri, non capiscono che gliene frega di quello che respirano al Sindaco e alla Giunta,Viva Palermo e Santa Rosalia.

    55. SE BEN RICORDO ..A STURA V’ARRIFRISCANO ..PER UN PERIODO E’ STATO STORPIATO COSI’: A STURA I PATRI FRISCANU

    56. sei di palermo se…sei a verona città in cui vivo..e quando dici mi piace la frittola ti guardano male….(((frittola x i veronesi è la parte intima della donna)))viva palermoooooooooooooo

    57. SEI DI PALERMO SE ALMENO UNA VOLTA TI MANCIASTI U’ PANI CHI CAZZILLI “PANE E CROCCHE”

    Lascia un commento (policy dei commenti)