lunedì 22 dic

Archivio del 18 aprile 2008

  • Anna Finocchiaro opta per il Senato

    Anna Finocchiaro

    Anna Finocchiaro opta per il Senato e non siederà all’Assemblea Regionale Siciliana. Era stata eletta per entrambe le assemblee. La Finocchiaro ha comunque detto di voler rimanere vicina alla Sicilia.

    Raffaele Lombardo, eletto presidente della Regione, aveva manifestato la sua stima per la Finocchiaro e auspicato che optasse per l’Ars e che gli stesse «con il fiato sul collo».

    Il seggio all’Ars che spetterebbe alla Finocchiaro è conteso perché la legge non contempla l’ipotesi della sua rinuncia e potrebbe non essere mai assegnato. L’Ars risulterebbe composta da 89 membri.

    Sicilia
  • Libero Grassi, condanne confermate in Cassazione

    La Corte di Cassazione ha confermato le condanne inflitte a esponenti di Cosa Nostra, tra cui Totò Riina e Bernardo Provenzano, per gli omicidi avvenuti a Palermo tra gli anni ’80 e l’inizio dei ’90. Tra gli assassinati c’era anche l’imprenditore Libero Grassi. Gli imputati avevano presenatto ricorso.

    La sentenza rende definitivi gli ergastoli per quasi tutti gli imputati e i dieci anni di reclusione inflitti a due di loro.

    Palermo
  • Il fattore 6/8

    Provo a seguire X Factor ma non riesco ad entusiasmarmi, non so. E dire che di reality, talent show, format precotti con le nomination io ne ho visti e parecchi anche. X Factor non mi prende. Sarà per la Maionchi, l’ennesima acidaimpulsiva stile prof severa che un giorno rimpiangerai perché ti sbatteva in faccia il lato vero della vita e tu giù a dirgli crepa, crepa domani. Già visto. Tutti ne parlano e io la snobbo in allegrezza. Sarà che Dj Francesco mi repelle: uno di quei limiti che non supererò mai. Uno dei pochi limiti di cui vantarsi. Sarà che ‘sticazzi ma cantano tutti? Mi sembra una bella presa in giro, in un periodo funereo per la discografia, illudere certi artisti con contratti discografici e pubblicazioni di dischi. Mi sembra, a volte, che i discografici, vista l’aria che tira, abbiano deciso di giocarsi la carta simpatia al grido di “siamo una grande famiglia”: mi sembra terribilmente tardi.
    In gara, ad X Factor, ci sono i Sei Ottavi, palermitani, e a me non piacciono. Lo dico subito, a scanso di equivoci. Continua »

    Palermo
  • Si presenta “Il prato e il pozzo” da Cha

    Oggi alle 18:00 si presenta da Cha (via Velasquez) la raccolta di racconti di Maria Teresa de Sanctis Il prato e il pozzo. Alla presentazione, oltre all’autrice, sarà presente il giornalista Davide Romano e alcuni brani della raccolta saranno letti dall’attrice Gea Gambaro.

    Palermo