martedì 17 ott
  • Un commento a “Commemorazione per Costa, Cassarà e Antiochia”

    1. E’ troppo pretendere che certi personaggi abbiano almeno la buona creanza e la dignità di non presenziare alle cerimonie di morti ammazzati dalla mafia militare?
      Onore ai caduti per la patria, una patria che però solo in minoranza richiede le loro gesta, e che purtroppo è destinata a implodere sotto i colpi della borghesia mafiosa.
      Non vale la pena morire per l’italia, non se lo merita, e spero che lo capiscano sempre più persone e si accelleri il processo di caduta.

    Lascia un commento (policy dei commenti)