mercoledì 18 ott
  • S: caccia al tesoro

    È da oggi in edicola il nuovo numero del mensile S.

    Una buona parte del giornale è dedicata a Massimo Ciancimino, figlio di Vito, e al tesoro del padre. Secondo Massimo sarebbe una somma molto modesta ma i movimenti sul conto intestato all’avvocato di Ciancimino Giorgio Ghiron sono con molti zeri.

    S di ottobre

    Palermo
  • 4 commenti a “S: caccia al tesoro”

    1. un pezzo di sto tesoro lo vedo spesso e volentieri sotto sequestro alla Motomar…porca pupazza che meraviglia! E siccome so che prima o poi glielo dissequestreranno la penso alla maniera di “Romanzo criminale” ovvero che il crimine PAGA!!

    2. Noto che Massimo Ciancimino sta diventando un po’ la Paris Hilton de noartri…ha almeno una copertina al mese….

    3. e magari prima o poi esce il video di qualche notte d’amore con un cantante neomelodico nostrano 😀

    4. La vedo sempre anche Io peccato ma ho letto proprio nell’articolo che la barca non avendo il custode pagato le rate del leasing, è stata venduta da tribunale per pagare la società LOCAT erogatrice del finanziamento un vero peccato avrebbero potuto noleggiarla e non abbandonarla per tre anni.

    Lascia un commento (policy dei commenti)