martedì 21 nov
  • Riunione dell’AmCham ieri a Palermo

    American Chamber of Commerce in Italy

    Si è riunita ieri nella sede della Confindustria Palermo, sotto la guida del siciliano Filippo D’Arpa, la rappresentanza dell’American Chamber of Commerce in Italy. AmCham vuol dare un aiuto organizzativo, un sostegno di competenze e un contributo di coordinamento alle realtà di rappresentanza del sistema produttivo siciliano impegnate nel settore della promozione e dell’export del “made in Sicily”.

    Tra le testimonianze rese ci sono state quella dell’Ismett e dell’Antica Focacceria San Francesco che sta per sbarcare a New York con la prima di 70 focaccerie che verranno realizzate da un fondo d’investimento internazionale in tutti gli Stati Uniti.

    Palermo, Sicilia
  • Un commento a “Riunione dell’AmCham ieri a Palermo”

    1. mhhh fondi di investimento dietro il pane con la milza?

      gli effetti sulle aziende che passano in mano ai fondi sono prevedibili… ma se parliamo di focacce schiette e maritate non riesco ad immaginare alcuno scenario.

      Il signor Conticello vede in grande o chi per lui?
      Ha tutta questa forza il pane con la milza per “sostenere” ( e per sostenibilità intendo le 3 p di persone profitto e pianeta) l’apertura di 70 putìe?

      che modello di business ha in mente questo fondo?

      Curiosità a mille!

    Lascia un commento (policy dei commenti)