lunedì 11 dic
  • Ciancimino a LA7: “Mio padre incontrò Berlusconi a Milano”

    Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco di Palermo Vito, ha detto ieri sera a L’infedele (LA7) che il padre avrebbe incontrato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi tra gli anni ’70 e ’80 a Milano per investimenti immobiliari. Vito Ciancimino attraverso i prestanome Buscemi e Bonura avrebbe investito un miliardo e mezzo di lire nell’operazione immobiliare di Milano 2.

    Ciancimino ha precisato che il padre non era affiliato a Cosa nostra allora e ha detto: «Gli incontri, due o tre, avvennero in un ristorante vicino a piazzale Diaz e ad uno di questi incontri partecipò mia madre, cho lo ha riferito lo scorso settembre ai magistrati di Palermo”.

    Palermo
  • Un commento a “Ciancimino a LA7: “Mio padre incontrò Berlusconi a Milano””

    1. Non mi sorprenderebbe neanche un suo incontro con Riina!!!Mi aspetto di tutto dal Berlusca !! Poveri noi e povera Italia!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)