martedì 12 dic
  • Riina condannato a risarcire le sorelle di Falcone

    La terza sezione civile del Tribunale di Palermo ha condannato il boss mafioso Salvatore Riina a risarcire le sorelle di Giovanni Falcone, Anna e Maria, per il fallito attentato all’Addaura del giugno del 1989 per un’ammontare di 144048 euro.

    Non è stata conteggiata la delegittimazione che colpì il giudice prima e dopo il fallito attentato per cui era stata richiesta una somma.

    La Corte di Cassazione ha stabilito in una sentenza che vi fu un «infame linciaggio», proveniente anche da «ambiti istituzionali», volto a delegittimare Falcone.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)