mercoledì 23 ago
  • Ancora un episodio di vandalismo alla scuola “Falcone” allo Zen

    Ieri un nuovo episodio di vandalismo ha colpito la scuola elementare “Giovanni Falcone” del quartiere Zen. Ignoti hanno disegnato con vernice rossa sulle porte a vetri una croce, una bara e una lettera A cerchiata. Sull’episodio indagano i Carabinieri.

    Palermo
  • 6 commenti a “Ancora un episodio di vandalismo alla scuola “Falcone” allo Zen”

    1. tutta la solidarietà al Preside Di Fatta e ai professori della Falcone. Cosa aspettiamo a inviare i soldati a presidiare H24 la scuola?

    2. Un impianto di videosorveglianza, no? Più economico dei soldati…

    3. A qulcuno conviene lasciare le cose come stanno, l’istruzione di questi ragazzi, cresciuti con la subcultura da strada, non interessa a nessuno … un popolo ignorante è molto più facile da manovrare, poveri ragazzi senza futuro!

    4. Ma invece dobbiamo dire che hanno aperto da diversi mesi la caserma dei Carabinieri che dista dalla scuola circa 5 min di strada!! ma questi carabinieri che ruolo hanno in questo quartiere che non ha voglia di cambiare, ma trova qua la sua forza per andar avanti nell’ignoranza, mafia, spaccio 24h su 24h di droga e non so quant’altro!! il 20% della popolazione vorrebbe migliorare questo quartiere, ma 80% il miglioramento di questo quartiere distruggerebbe le loro entrate.

    5. Mi dispiace, ma penso che l’unica soluzione al problema dello Zen sia un derivato dell’acido NAftenico e dell’acido PALMitico…

    6. Ma le forze dell’ordine sanno dell’esistenza di videocamere da piazzare ad ogni angolo??
      La storia si ripete di anno in anno e nessuno prende provvedimenti per debellare questo problema(uno dei tanti in quel quartiere)….si parli chiaro:il problema non si vuole debellare!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)