mercoledì 22 nov
  • 45 commenti a “Cielo giallo su Palermo”

    1. Rosalio tempestiva osservazione. Ma attenzione all’ortografia. La seconda “e”, va senza accento, poichè è congiunzione!!!

    2. Quindi che nessuno lavi la macchina perchè tra mezzora sarà tutto pieno di sabbia! 😉

    3. scirocco….

    4. diceva mio padre… tempo di terremoto è….
      🙂

    5. lasciamo le cazzate tramandate da bocca a bocca chiuse nel cassetto, cortesemente

    6. @Andrea : meriti una standing ovation

    7. Ma direi che ci hanno un pò sfrantumato le palle con sta storia dei terremoti,sarà successo mille volte che tutto diventi giallo,siamo attaccati all’africa,mi pare normale conseguenza,siamo sempre ridicoli,esagerati e drammatici!

    8. la nuvola rossa si è spostata verso nord

    9. quindi il vento spira da sud

    10. non è smog, è sabbia. mi ricorda un pomeriggio analogo a bengasi, dopo un po’ passa, e se va bene, arriva la pioggia, altrimenti dura ancora.

    11. Quanta aggressività per una cosa che tutti abbiamo sentito dire almeno una volta in vita nostra! Manco se qualcuno l’avesse dichiarata verità assoluta! E’ un modo di dire e basta.

    12. @solaris: concordo pienamente…ora uno manco può dire un proverbio o un vecchio pensamento siculo…ricordiamo che siamo sul sito Rosolio…presente???sicilia, tradizioni, modi di di dire…non è necessario fare polemica su tutto!!!BEDDA MATRIIIIIII

    13. ha un suo fascino questo cielo basso denso di sabbia, sembra per un attimo un mondo capovolto.

    14. in questo momento preferirei di gran lunga avere il cielo giallo di Palermo sulla testa piuttosto che quello grigio del nord!!!!
      ps. viva i proverbi e i modi di dire siciliani!!!

    15. Sembra il cielo di 300 °p°

    16. Nuvola rossa? Nuvola comunista è!

    17. Secondo me stanno arrivando i Visitors, prepariamoci ad organizzare la quinta colonna.

      John may lives

    18. aiuto…. aiuto…!!!!

    19. Mha! mi trovo al nord e sono sotto un cielo azzurro e circondato dal verde.

    20. Era sabbia..infatti ha piovuto sabbia, adesso solo vento e pioggia..speriamo che il tempo migliori.

    21. adesso i lavaggisti si fannu i bagniiii!!!!

    22. tiampu i terremoto è…ammucciamunni picciuatti….ka i babbaluci ora karunu….

    23. U’ sciroccu nì porta à rina e l’acqua.
      Ma a nuàtri l’acqua nì vagna e ù vientu n’asciuca.

    24. sabbia del sahara.
      PS: anche mia nonna lo diceva (tiempu tintu).
      Andrea, se ti impressioni per un modo di dire…cresci,

    25. Porca miseria, avevo lavato la macchina la settimana scorsa! Dopo pochi minuti di pioggia sembra diventata un fuoristrada nel deserto! E ovviamente i lavavetri oggi al semaforo di via Perpignano erano subito accorsi in massa…

    26. DEDIDACATO AL COMMENTO DI ANDREA….PIRLONE …Palermo, 2 mag. – Scossa di magnitudo 2.4 nel pomeriggio, alle 15.41, in provincia di Messina, nel distretto sismico dei Monti Peloritani. Il terremoto e’ stato localizzato dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e una profondita’ di 7,7 chilometri, interessando, in particolare, i comuni di Barcellona Pozzo di Gotto, Pace del Mela, Terme Vigliatore e San Filippo del Mela. Non sono state segnalate conseguenze a persone e cose. (AGI) Mrg

    27. Giusto per tutti quelli che hanno attaccato andrea :
      http://cnt.rm.ingv.it/data_id/2217393260/event.php
      RICORDATE IN OGNI VECCHIO DETTO O PROVERBIO C’E’ SEMPRE UN FONDO DI VERITA’!!!!!!

    28. da e xxx ci sono scosse tutto il giorno in quest’isola, non ci vuole l’arti i pinna pi capiri che i terremoti non sono determinati dal colore del cielo, poi ci si può scherzare su, magari perchè diverse volte è capitato un terremoto proprio con questo clima e cielo….ma sono altri discorsi…

    29. Picciotti.. niente.. un c’è nienti… pigghiamunni u cafe’!!! :)))

    30. Terremoti,sfaldamenti, gas, vulcano, mmmmm…..

    31. s’avvicina ‘u 2012…

    32. CE RAGAZZI IO NN CZPISCO COME FATE A SKERZRE CON STE COSE MA SECONDO VOI TUTTO QUELLO KE STA SUCCEDENDO E NORMALE IL TEMPO KE CE E NORMALE X VOI L INVERNO NN E PIU INVERNO L ESTATE NN E PIU ESTATE SIAMO IN PRIMAVERA E SEMBRA AUTUNNO UN PO FA FREDDO UN PO FA CALDO A KE CE IL SOLE A KE TUTTO INSIEME CE TEMPESTA IO DOPO TUTTO QUELLO KE E SUCCESSO NEL MONDO SN TERRORIZATA VIVO CON LA PAURA VOI NN CI CREDERETE MA E VERO IO NN DORMO PIU BASTA UN PO DI VENTO X SPAVENTARMI MI SAAA KE LA FINE DEL MONDO ST X VENIRE DAVVERO

    33. @meryon :http://www.il-devoto-oli.it/home.html
      (non preoccuparti non è un libro ma una appliKazione)

    34. Capitano sei grande, però ti è scappato un accento…

    35. MERYON, lavori alla Gesip? (lavori, si fa per dire)

    36. la storia terremoto-colore del cielo secondo me nasce dal fatto che quando emerse l’isola ferdinandea, che provocò diverse scosse sismiche, il cielo si colorò di rosso a causa dei materiali espulsi dall’isola vulcanica

    37. Siamo su Marte.

    38. MERYON
      calma,ricordati,sorella,che devi morire.
      Tutti prima o poi ce ne andiamo…
      Prima non si sapeva cosa succedeva nel mondo.
      Oggi tutto si sa istantaneamente.
      Il colore del cielo e’ giallo perche’ lo scirocco
      porta in alto la sabbia del Sahara,che e’ di un bel colore giallo.
      Lo scirocco c’e’ sempre stato.
      le profezie sono sciocchezze
      e nel 2012 non succede nulla.

    39. @: capitano for president!! 😀

    40. I gestori degli autolavaggi godono…

    41. picciotti non e nnt era solo sabbia..non ce nnt da preoccuparsi e poi quannu arriva a finu ru muni nuatri ca siamu 😀 sn tutte minkiate

    42. Con tutte le bombe che lanciano in libia… avremo polvere e sabbia per un bel po’…

    43. Meryon ti invito a non utilizzare così il maiuscolo (equivale a urlare).
      Vi invito a rimanere in tema e a essere rispettosi nei vostri commenti.
      Grazie.

    44. cielo giallo, nuvole che si colorano dei colori dell’arcobaleno, nuvole basse bianco lattigginoso attaccate alle montagne immobili per ore, sono tutti fenomeni a cui dobbiamo abituarci se nn ci ribelliamo ai progetti di studio acconsentiti dallo stato italiano nel 2002 votati all’unanimita’ dalla politica tutta…fanno parte di un protocollo di intesa chiamato : collaborazione Italia/USA per i cambiamemtni climatici…e nn servono qst esperienti, qst studi a cercare delle soluzioni per i cambiamenti naturali climatici no affatto,sta qui la fregatura, basta leggere attentamente il documento (53 pagine scritte in puro burocratese) e si evince che gli esperimenti “servono” a fare avvenirere cambiamenti controllati del clima, sia su micro scala che su macro scala e ancora, cambiamemti del ph della terra, cambiamemti del mare e dell’uomo…è la nuova arma contro l’umanita’ approvata in modo piu’ o meno consapevole dalla politica ignorante di tutto il pianeta…terremoti, uragani, tsunamy, piogge torrenziali, incendi apolcalittici, eruzioni vulcaniche saranno e ormai sono la routine che ci aspetta (sempre che noi continuiamo in silenzio ad acconsentire a tutto). Nella foto sopra, oltre al cielo giallo (è di qst colore nn per la sabbia ma per la presenza di zolfo e altre sostanze irrorate e conseguente ionizzazione dell’aria)dicevo oltre al cielo ci sono sopra il palazzo blu delle antenne che noi erroneamente identifichiamo come “comuni antenne per la telefonia mobile” è anche vero, ma mischiate ad esse vi sono altre antenne di uso militare contro la popolazione ignara. Ogni qual volta un condominio si fa corrompere dalle ditte e acconsente all’installazione di tali antennne, ebbene sta contribuendo a peggiorare le cose

    Lascia un commento (policy dei commenti)