domenica 20 ago
  • Chiaracucina: crêpes con crema di zucchine e formaggio

    Chiaracucina: crêpes con crema di zucchine e formaggio

    Ingredienti

    • otto cucchiai di farina 00;
    • due uova;
    • due pizzichi di sale;
    • 300 millilitri di latte;
    • una grossa zucchina;
    • mezza cipolla;
    • olio d’oliva.

    Preparazione della crema
    Laviamo e tagliamo la zucchina in quattro parti per la parte lunga e poi in piccole fettine di circa tre millimetri di spessore. Affettiamo finemente anche la cipolla e mettiamola a soffriggere leggermente in una padella ampia con dell’olio d’oliva, aggiungiamo la zucchina e un pizzico di sale e mescoliamo.
    Appena l’olio si sarà asciugato, aggiungiamo un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente, abbassiamo la fiamma e copriamo. Aggiungiamo acqua ogni volta che si asciuga fino a quando non saranno spappolate e diventeranno una cremina.

    Mentre le nostre zucchine cuociono, iniziamo la
    preparazione delle crêpes
    In un recipiente mettiamo le uova, la farina e un pizzico di sale e mescoliamo con una frusta manuale, oppure se non l’abbiamo va bene anche una forchetta. L’impasto verrà un po’ denso e duro, lo ammorbidiremo quindi versando il latte poco per volta, facendo sciogliere bene il nostro impasto finché non risulterà di una densità sufficientemente liquida ma non troppo. Mettiamo sul fuoco una padella media antiaderente e dopo 1 minuto circa, quando sarà ben calda, prendiamo un mestolo non troppo pieno (o un cuppino, come si dice dalle mie parti) e versiamo, sollevando la padella dal fuoco e inclinandola, l’impasto sulla padella calda facendo in modo, con dei movimenti di polso di distribuire in maniera compatta sulla padella in modo da ottenere un disco (con meno pirtusi – buchi, in italiano – possibili).
    Appena questo disco si sarà dorato sulla parte a contatto con la padella e tenderà a staccarsi da solo, con una paletta, prendiamolo e giriamolo dall’altro lato per far cuocere un po’ entrambi i lati.
    Continuiamo fino alla fine dell’impasto e con queste dosi a me vengon fuori circa otto crêpes.

    Intanto la nostra cremina di zucchine spappolate sarà pronta.
    Non ci resta quindi che condire le nostre crêpes con la nostra crema e arrotolarle.
    Servire calde o a temperatura ambiente.

    Nel caso in cui dovessero rimanere delle crêpes non condite, copriamole e conserviamole in frigo perché per la colazione, farcite con crema di nocciole o marmellata, sono ottime!
    Per non parlare della farcitura con il gelato!

    Buon appetito!

    (in collaborazione con chiaracucina)

    Ospiti
  • 7 commenti a “Chiaracucina: crêpes con crema di zucchine e formaggio”

    1. …dice che non ci devo provare! Mmmmmm

    2. Scusa Chiara ma dove è il formaggio??

    3. forse dovresti correggere il nome della ricetta….manca il formaggio!

    4. ehm, no è che era finito e così alla fine non l’ho messo! attenterrimi i lettori di rosalio 😀

    5. Ed allora trattasi di ” Les crepes aux aubergines et au fromage fini “. Oppure, meglio, semplicemente ” le crepes di zucchine e formaggio saltato “.
      E’la cucina creativa, bellezza.

    6. è come la ricetta della pasta con le sarde a mare no?

    7. sbav… :Q_____________

    Lascia un commento (policy dei commenti)