mercoledì 22 ott
  • Palermo: blog, siti e stime numeriche a gennaio 2012

    Ecco i richiestissimi dati di gennaio dei siti con base Palermo tratti da DoubleClick Ad Planner (strumento nato per aiutare gli inserzionisti a pianificare le proprie campagne pubblicitarie online) di Google. Anche le pianificazioni elettorali si stanno avvalendo di questi dati. :)

    Palermo: blog, siti e stime numeriche a gennaio 2012
    (clicca per ingrandire)

    Questo mese risalta il fatto che quasi tutti crescono per visualizzazioni. Non è facile dire se si tratti di un sintomo di una maturità del panorama web locale ma il dato è certamente interessante. Le posizioni più importanti restano sostanzialmente invariate.

    In vetta c’è ancora il Giornale di Sicilia (un milione e ottocentomila visite) che fa segnare la migliore crescita e torna a distanziare un po’ il sito di Repubblica Palermo (un milione e quattrocentomila). Il GdS rimane comunque parecchio avanti per pagine viste (nove milioni e ottocentomila contro tre milioni e duecentomila, probabilmente un dato che evidenzia una maggiore ricchezza di contenuti da leggere).

    Il sito della Regione Siciliana è terzo a un milione e centomila visite e si riprende un milione e mezzo di pagine viste.

    Il sito dell’Università di Palermo si riprende il primato delle pagine viste con undici milioni.

    MediaGol fa un gran numero (780 mila visitatori) così come Live Sicilia (580 mila).

    PalermoToday arriva tra le prime dieci e a 210 mila visite, un dato molto buono. Si segnala anche la buona crescita di Tutto Palermo e quella di LinkSicilia.

    Tra i blog superstiti della inesistente blogosfera palermitana crescono ancora sia Mobilita Palermo che Rosalio.

    Non è disponibile il dato disaggregato di Palermo del Corriere della Sera-Corriere del Mezzogiorno. I dati di alcuni siti in tabella sono parziali presumibilmente per via dello scarso traffico ricevuto. Vengono evidenziate anche le variazioni in classifica colorando il numero relativo.

    I dati sono in parte stime e in parte sono tratti da Google Analytics (il servizio di statistiche di Google) se i proprietari dei siti hanno deciso volontariamente di renderli pubblici. Per i siti contrassegnati dalla lettera S vengono riportati valori stimati da Google, i siti con la lettera A condividono il dato effettivo da Google Analytics. Rosalio condivide i propri dati di traffico pubblicamente. In ogni caso le stime solitamente non si distaccano dal dato reale di un +/- 10% quindi, pur non combaciando perfettamente con il dato reale, possono essere prese in considerazione soprattutto per confrontare più siti. La classifica viene ordinata per visitatori (criterio da noi considerato più importante) ma vengono riportate in tabella anche le altre metriche. Ciascuna metrica ha pro e contro (maggiori informazioni qui) e siete liberi di riordinare la classifica secondo altri dati che vi forniamo da sempre in tabella.

    Segnalateci anche nei commenti eventuali siti rimasti fuori, li integreremo cercando di tracciare un quadro sempre più chiaro della realtà web palermitana. Diverse agenzie e centri media utilizzano i dati forniti per le pianificazioni pubblicitarie.

    Il documento Excel con i dati da oggi ad agosto 2010.

    La classifica regionale da Live Sicilia.

    Palermo
  • 5 commenti a “Palermo: blog, siti e stime numeriche a gennaio 2012”

    1. Minc*** Siino, c’è niente di male a dirti che non ti sopporto? :mrgreen:

      “La blogosfera palermitana è inesistente”? MA PARRA PI TTIA!

      Io vorrei capire “cu ti senti” per dire che la Blogosfera palermitana è inesistente: sono anni che vai avanti con questa solfa che ti rende alquanto insopportabile!

      Voglio dire, chi sei TU per venire a dire che la Blogosfera palermitana è inesistente: mi risulta che tu sei un blogger come tutti gli altri, ne più e ne meno!

      Io, ad esempio, che da più di 8 anni gestisco “Bar Giomba”, http://www.ilgiomba.it , e ti posso dire che, per quanto mi riguarda, la Blogosfera palermitana esiste, visti anche i miei dati di traffico (se 1.200.000 visite all’anno significa “non esistere come Blog”, c’è gente che ci metterebbe la firma!)

      Vuoi lasciare perdere il mio Blog, altrimenti mi si taccia di essere “autoreferenzialista”?

      E vabbene: posso portarti tantissimi altri esempi di Blog Palermitani, fatti da Palermitani, che vanno alla grande!

      Mi devi scusare per questo intervento critico, e chiedo ulteriormente scusa se ti posso sembrare ineducato (se ti becco, qualche giorno di questi, a Radio Time durante una delle mie “incursioni”, avrò il piacere di parlartene direttamente), ma all’ennesima lettura della tua frase “la blogosfera palermitana non esiste”, credimi, ho perso le staffe!

      Sembra quasi che hai la verità in mano: Messia ne è esistito, e ne esiste in Cielo, uno solo!

      Mica ti vorrai paragonare a lui? ;-)

      Naturalmente, confido nel fatto che prenderai questo mio commento non come un’accusa ma come una critica costruttiva (spero che, almeno tu, lo capisca e non ti fermi alle semplici parole), però porca miseria: IL BLOG A PALERMO ESISTE!

      Smettiamola con sta fissaria che “la Blogosfera palermitna non esiste”: se ben ricordi, te lo dissi anche diversi anni fa, in tempi non sospetti, quando te ne uscisti con questa solita sparata!

      Grazie ancora per lo spazio!

    2. Il mio blog sempre snobbato..
      eppure in quella lista dovrei essere al 13° posto…

      CastelvetranoSelinunte.it
      120K Unique visitors (cookies)
      39K Unique visitors (users)
      350k Page views
      (dati AdPlanner)

      ciao e buon lavoro..

    3. Flavio prima però dovresti spiegarmi che cosa c’entra il tuo blog con Palermo.

    4. Siino… così pour parler..

      non era mia intenzione chiederti di inserire il mio portale in quella lista…

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.