domenica 22 ott
  • “Fu…turisti” al Teatro di Verdura

    Alle 21:15 al Teatro di Verdura (viale del Fante, 70/b), nel contesto di Estate al Verdura, si svolgerà lo spettacolo Fu…turisti, un viaggio alla scoperta del futurismo tra canzoni originali, reperti d’epoca e letture semi-serie con Elio.

    Elio interpreta La magnifica spedizione fu…turista da Milano a Marechiare per uccidere il chiaro di luna. Si tratta della cronaca, scandita da dieci canzoni originali di Nicola Campogrande, di un viaggio immaginario (e fallimentare) da Milano a Napoli ideato da Filippo Tommaso Marinetti con l’intento di “sparare” al Chiaro di luna. Purtroppo però il grande fu…turista non ha calcolato le fasi lunari e dunque non riesce a realizzare il suo progetto a causa dell’assenza della Luna. Nella seconda parte dello spettacolo, Elio presenta una selezione dei successi di Rodolfo de Angelis (1893-1965), in arte Rodolfo Tonino, inventore del Teatro della Sorpresa e autore fra i più noti del varietà italiano degli anni Venti e Trenta. Le varie canzoni, da Ma cos’è questa crisi? sino a Tinghe Tinghe Tanghe, Zikipakizikipu e Canzone tirolese, si alternano alla lettura di frammenti dal Manifesto del movimento futurista (1909) e da Come si seducono le donne (1916) di Filippo Tommaso Marinetti.

    Biglietti da 7 a 10 euro; 1,50 euro diritti.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)