venerdì 20 ott
  • “Puliamo il Mondo” di Legambiente anche a Palermo

    Si svolgono in questi giorni in tutta Italia le iniziative di Puliamo il Mondo, ventennale campagna di volontariato di Legambiente, che anche quest’anno coinvolgerà tantissimi cittadini, studenti ed associazioni nella pulizia di spazi urbani, zone verdi, monumenti e beni comuni liberandoli dall’oppressione dei rifiuti abbandonati.

    A partire dalle 16:00 si svolgerà una pulizia straordinaria della villa a mare al Foro Italico.

    “Puliamo il Mondo”

    Palermo
  • 5 commenti a ““Puliamo il Mondo” di Legambiente anche a Palermo”

    1. Vista la notoria inciviltà dei palermitani si potrebbe suggerire il divieto di vendita sul territorio comunale di piatti e stoviglie di plastica usa e getta , consentendo invece quelle biodegradabili di plastica vegetale. idem per le odiose bottigliette da mezzo litro.

    2. E la favorita piena di prostitute immondizia e cani randagi pericolosi quando la puliscono????????????

    3. I CANI RANDAGI DELLA FAVORITA SONO TRANQUILLI, CORRO DA ANNI NEL PARCO. CONFERMO INVECE CHE è PIENA DI RIFIUTI (TANTISSIMI PEZZI DI SFABBRICIDI SPARPAGLIATI DAPPERTUTTO E PEZZI DI VETRO, TAPPI, BOTTIGLIE, ACCENDINI, SUOLE DI SCARPE, PEZZI DI PLASTICA, ECCECC) OVUNQUE

    4. quando puliamo Carini in provincia di Palermo in particolare in via Amerigo Vespucci,vi si trova di tutto, dall’amianto alle lavatrici, frigo,copertoni,materiale di risulta, carcasse di animali,rami,foglie di palme ecc. il tutto nella più totale assenza di vigilanza, da parte delle forze dell’ordine locali e non.Un degrado in forte crescita di giorno in giorno, la strafottenza dei cittadini e la cosa ancor più grave la strafottenza dell’amministrazione comunale, la quale incamera i soldi dell’IMU e della TARSU senza avere un minimo di risultato su qualsivoglia servizio. In ultimo, incredibile, non esiste una rete fogniaria, non c’è bisogno di aggiungere altro.grazie

    5. Effe ti invito a non utilizzare così il maiuscolo (equivale a urlare). Grazie.

    Lascia un commento (policy dei commenti)