giovedì 17 ago
  • Una donna si affaccia al balcone e trova un pitone a fondo Cannizzo

    Pitone

    Una donna residente a fondo Cannizzo, nella zona di corso Calatafimi, stamattina si è affacciata nel balcone e ha visto un pitone sul davanzale. Sono intervenuti i Vigili del fuoco e una squadra del Cites della Guardia forestale.

    Il serpente è un pitone retinato reticolato, non velenoso, e potrebbe essere stato abbandonato dal suo proprietario.

    AGGIORNAMENTO: secondo alcune fonti il serpente è un boa.

    Palermo
  • 4 commenti a “Una donna si affaccia al balcone e trova un pitone a fondo Cannizzo”

    1. Si sa che Palermo e’ ormai una jungla, ma non pensavo fossimo arrivati gia’ a questo punto.
      A quando i rinoceronti a spasso per via Liberta’?

    2. Pitone “retinato”?
      “Reticolato” sicuramente non è (sono dei bestioni di parecchi metri di lunghezza vietatissimi nel nostro paese..).
      Non è che, per caso, è un pitone reale (specie innocua e molto comune)?

    3. Ripeto, non credo possa essere un reticolato.
      Non esiste una foto ufficiale?
      Perché se il serpente catturato è uguale a quello in foto, è un innocuo pitone reale.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Una donna si affaccia al balcone e trova un pitone a fondo Cannizzo, 5.0 out of 5 based on 1 rating