martedì 6 dic
  • Oggi la parata per il “Palermo Pride” 2014

    Si svolgerà oggi la parata finale del Palermo Pride, evento che unisce le rivendicazioni sociali e politiche alle iniziative culturali, sociali e ludiche degli omosessuali. Il concentramento sarà alle 16:00 a piazza Verdi, con partenza alle 17:30.

    “Palermo Pride”

    Il traffico sarà chiuso dalle 16:00 alle 20:00 a piazza Marina, in corso Vittorio Emanuele (nel tratto tra via Butera e via Roma), via Roma (nel tratto tra corso Vittorio Emanuele e piazza Sturzo), piazza Sturzo, via D. Scinà (nel tratto tra piazza Sturzo e via Turati), via F., piazza Ruggero Settimo, piazza Castelnuovo, via Ruggero Settimo e piazza Verdi. Sono previste delle deviazioni anche per i mezzi pubblici.

    Il Comune ha anche predisposto una deroga agli orari di apertura dei negozi, che potranno restare aperti fino a mezzanotte. Dalle 15:00 scatterà il divieto di vendita di bibite in contenitori di vetro o metallo.

    Seguirà il Palermo Pride official party al Mundial village (Castello a Mare).

    Palermo
  • 10 commenti a “Oggi la parata per il “Palermo Pride” 2014”

    1. Sarà il solito “depra-pride” con uomini che si sentono in diritto di mostrare seni finti e mimare atti sessuali.

    2. il vero orgoglio gay e lesbo lo dimostrano ogni giorno, in voluto silenzio, i tanti uomini e donne omosessuali che, dignitosamente, vivono nella normalità e nella quotidianetà il loro essere, e si fanno apprezzare per quello che sono realmente e non per una parola senza senzo che è quella di essere orgogliosi perchè gay

    3. assolutamente d’accordo con colorina, questo e’ solo un pretesto per una inutile pagliacciata, i diritti di chi e’ omosessuale vanno difesi e portati avanti ogni giorno nel quotidiano con serieta’ e semplicemente vivendo in modo ‘ normale’ , questa e’ solo sterile voglia di protagonismo.

    4. La città dell’assurdo – e fallita in tanti settori -, che alberga in sé numerosi esempi di tasciume, piuttosto che correggere tutti i propri fallimenti, ora inizia a polemizzare – cioè a rompere – sui gay…
      Viva i froci (matelli) e lesbiche !
      … che contrariamente ai tetri e depressi palermitani, cioè la maggior parte di essi, sanno approfittare di questa occasione (nata, allora, per motivi seri e giustificati) anche per divertirsi, gaiamente!

    5. Il gay pride credo che sia il maggiore danno di immagine nei confronti della comunità lgbt. E questo non lo pensa Colorina, non la comunità eterosessuale, bensì la straganda maggioranza di uomini gay e donne lesbiche.

    6. Sarà…. ma è sempre e comunque un gran successo! Chissà perchè…! LOL

    7. un successone!

    8. Un successo di partecipanti sicuramente, una sconfitta della causa lgtb altrettanto. L’esaltazione, la spettacolarizzazione, la pretesa di far apparire “normali” e peculiari gli aspetti in cui sicuramente la maggior parte di gay e lesbiche non si riconscono.

    9. che vergogna…spero non vada a finire come per la Love Parade che organizzavano all’estero fino a qualche anno fa in cui i partecipanti addirittura facevano sesso per strada.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Oggi la parata per il "Palermo Pride" 2014, 1.0 out of 5 based on 1 rating