mercoledì 24 gen
  • Carcere Di Bona

    L’Ucciardone intitolato all’agente Di Bona

    Il carcere dell’Ucciardone da oggi verrà intitolato al maresciallo degli agenti di custodia Calogero Di Bona.

    La cerimonia si svolgerà alle 11:00 alla presenza del capo dipartimento dell’amministrazione penitenziaria Santi Consolo, del provveditore regionale per la Sicilia Gianfranco De Gesu e dei familiari.

    Di Bona scomparve il 28 agosto 1979. Venne sequestrato e ucciso per impedirgli di denunciare la grave situazione di illegalità della nona sezione e dell’infermeria dell’Ucciardone che in un certo periodo veniva chiamato “Grand Hotel Ucciardone” per il trattamento ricevuto dai boss. Lasciò la moglie e tre figli.

    (foto da Google Maps)

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)