giovedì 20 set
  • Chiesto un anno di carcere per Cammarata

    Il pm Laura Vaccaro ha chiesto un anno di carcere per il sindaco di Palermo Diego Cammarata per presunto abuso d’ufficio e per la consulente del Comune Annalisa Tomasino. È stata chiesta l’assoluzione i due tecnici Antonio Covais e Renata Carlisi.

    Nel 2006 Cammarata, che ha optato per il rito abbreviato, ha nominato alcuni ingegneri e architetti per lavori al mercato ortofrutticolo di Palermo e all’ex Chimica Arenella e si contesta la mancanza di alcuni requisiti.

    La sentenza è attesa per il 25 maggio.

    Palermo
  • 19 commenti a “Chiesto un anno di carcere per Cammarata”

    1. blblblblu-le-mmille-bolle-blu…finirà così 😉

    2. finirà cosi come deciderà il Giudice…..un pò di sano garantismo??? no vero??

    3. Michele questa è una delle TANTE cose per cui il nostro beneamato sindaco dovrebbe beccarsi un giusto e garantito processo!

    4. Beny…infatti il processo c’è stato, il PM ha chiesto una condanna ed il Giudice – sentite le difese – pronuncerà il verdetto. Mi pare che sia un iter normale…

    5. tutti gli animali sono uguali. alcuni sono più uguali degli altri

    6. @ Michele P.
      Sono d’accordo con te, finchè il giudice non si pronuncia ….. “garantiamo”.
      Ora però esponiti (almeno una volta).
      Abbiamo 2 sole soluzioni, colpevole o innocente;
      se innocente sarò il primo a schierarmi con lui ( nel fatto unico) e lo dimostrerò pubblicamente;
      Ma … se è colpevole CHIEDERAI pubblicamente le sue dimissioni?
      ( t’immagini cotanto malfattore sindaco? tu stai coi buoni no?).
      *********************************
      GARANTIAMO ” il fatto”, però non dimentichiamoci che quest’uomo … E’ COLPEVOLE, davanti ai cittadini.
      COLPEVOLE: di essere assente in corpo e spirito!
      COLPEVOLE: di usare denaro pubblico verso indirizzi non sociali.
      COLPEVOLE: di aver “spalleggiato” un “collega” in un’affare melmoso.
      COLPEVOLE: di aver sommerso la città d’immondizia
      COLPEVOLE: di aver “creato” la GESIPfondodisanpatrizio per poi lamentarsi che la colpa è degli altri.
      COLPEVOLE: di avvelenare i miei figli con le polveri del traffico.
      COLPEVOLE: colpevole del traffico.
      COLPEVOLE: della rotonda di via L Da Vinci
      Colpevole, colpevole, colpevole di non provare vergogna per tutto questo, dimostrando una caratura dignitosa assente.

    7. @ Michele P.
      Per favore, se hai voglia, rispondi solo in “pratichese”
      non te ne uscire con : “bisognerà leggere le motivazioni, tecnicamente il tipo di sentenza non dice proprio .. ecc ecc.
      Preferisco che dici che per te è sempre bellobravobuonoberlusconiano.
      grazie.

    8. anche la faccenda AMIA AVREBBE DOVUTO seguire un iter normale…se non ricordo male così non è stato…

    9. oh maronna…ancora michele p. che si viene tra noi in missione per conto di DIO!!! 😀
      che tocca fà per campare.
      @Goku, attendi ancora risposte dai miracolati dalla politica delle veline e dei portaborse?!? la risposta te le potresti scrivre da solo e sarebbero copia conforme ai prestampati del capo. 😉

    10. ops..ho riletto e mai tanti strafalcioni grammaticali in un solo post…ma il cane giovane ha una tempesta ormonale e si sta facendo tutti i cuscini di casa…aiuto!!!

    11. Siamo in Italia di conseguenza siamo abituati a giudicare in percentuale.
      Si può essere colpevoli al 100% e via, via sino allo 0%
      Secondo me al 50%

    12. mi chiedo solo una cosa: ma a chi avete dato in mano Palermo?

    13. @goku
      se il sindaco sarà riconosciuto colpevole da una sentenza passata in giudicato e quindi non più appellabile chiederò pubblicamente un gesto di coerenza.
      Consentimi però di dubitare del fatto che eventualmente tu faresti ammenda davanti a tutti in caso di assoluzione….

      @stalker
      mi spiace venire a disturbare il tuo orticello….ma romperti le scatole mi dà un certo piacere….

    14. Secondo me Cammarata se ne frega di queste “piccole” accuse, da in mano la questioni ai suoi avvocati e poi se ne va a giocare a tennis.

    15. michele p. per noi intendevo noi comuni mortali, pampas elettorale, non il mio orticello…poi non vorrei deluderla e negarle certi piccoli piaceri innocenti, ma comincio ad apprezzarla….ho un debole per la satira politica!

    16. ma con il rito abbreviato si può chiedere l’appello?

    17. @lasonil
      No, la sentenza è definitiva
      (da wikipedia:http://it.wikipedia.org/wiki/Giudizio_abbreviato
      L’imputato non puo’ proporre appello contro le sentenze di proscioglimento. Inoltre, il P.M. non può proporre appello contro le sentenze di condanna, salvo che si tratti di sentenza che modifica il titolo del reato.)

    18. Una bella cella COOL !!!!!!!!!!!!!!!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.