sabato 22 set
  • Reading “One Way Queer” allo Spazio Cultura Macaione

    Alle 21:15 presso lo Spazio Cultura Macaione (via Marchese di Villabianca, 102) si svolgerà il reading di racconti One Way Queer promosso da Abattoir e da Storie al Cubo.

    One Way Queer nasce da un desiderio di libera creazione, di un darsi voce attraverso la comunicazione e la scrittura. Brevi racconti scritti per l’occasione, «per riflettere sui noccioli esistenziali identità/disidentità, dentro/fuori, sesso/genere, omo/eterosessuali, omologazione/trasgressione/saper essere», che verranno letti dagli stessi autori che compongono i due collettivi letterari.

    Importante la partecipazione del noto attore palermitano Claudio Ambrosetti che per l’occasione tradurrà in lettura dei brani scelti di Pier Vittorio Tondelli, scrittore scomparso prematuramente a soli 36 anni nel 1991, che negli anni ottanta con la sua prima raccolta di racconti Altri libertini rappresentò per molti giovani dell’epoca un vero e proprio riferimento di “culto”. Durante le letture, i musicisti Davide Lopes (chitarra), Claudio Marzullo (percussioni) e Roberto Crinò de Le Anomalie eseguiranno dei brani musicali del loro repertorio. Seguirà un breve dibattito sul tema trattato nei racconti proposti.

    Ingresso libero.

    “One Way Queer”

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.