lunedì 22 ott
  • Strage di Capaci

    Il boss mafioso Stefano Ganci è morto

    Stefano Ganci, boss mafioso fedelissimo di Totò Riina, è morto di infarto a 55 anni nel carcere di Parma. Stava scontando l’ergastolo per omicidi di mafia ed era coinvolto nelle stragi del 1992 e negli omicidi di Chinnici e Cassarà.

    La Procura ha disposto l’autopsia e il questore di Palermo ha vietato i funerali pubblici.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.