mercoledì 19 dic
  • Gravi disagi per i lavori in corso al ponte Corleone, i consiglieri chiedono di intervenire

    Ponte Corleone, lavori straordinari e notturni per ridurre i disagi dopo le proteste

    Dopo le numerose proteste e le proposte di modifiche si cambia per i lavori al ponte Corleone che stanno creando grossi problemi al traffico cittadino. L’assessore alla Rigenerazione Urbanistica e Urbana del Comune di Palermo Emilio Arcuri ha dichiarato: «Dopo avere richiesto più volte alla Direzione dei Lavori di prevedere turni aggiuntivi di lavoro straordinario e notturno – ottenendo sempre risposte generiche ed evasive, senza alcuna spiegazione chiara ed univoca sulla presunta impraticabilità di provvedere – ho disposto formalmente in data odierna, che la Direzione dei Lavori ordini all’impresa esecutrice l’effettuazione di turni di lavorazione aggiuntivi straordinari e notturni, al fine di imprimere un’accelerazione ai necessari lavori di manutenzione sul Ponte Corleone, riducendo così al minimo i disagi».

    Palermo
  • Un commento a “Ponte Corleone, lavori straordinari e notturni per ridurre i disagi dopo le proteste”

    1. questa risposta evasiva dell’assessore ci da la percezione e contezza di come vengono fatte le cose:
      1) chi è il progettista che ha fatto questa porcheria?
      2) chi ha approvato questa porcheria?
      3) ci sono i soldi per pagare i lavori notturni?
      4) perché incrementare i lavori con quelli notturni e non farli solamente la notte? ad oggi regna ancora il caos.
      5) il vecchio appalto per il rifacimento del ponte che fine a fatto?
      6) perché bisogna lavorare sempre in emergenza?
      7) perché non è mai possibile individuare chi sbaglia? anche in buona fede.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.