25°C
martedì 16 lug
  • 2 commenti a “Ripartono i lavori sulla Palermo – Agrigento”

    1. Dai pure noi “costi e benefici” …..tanto per fare brodo……

    2. I lavori sulla S.S. 121 Palermo – Agrigento sono uno degli scandali più eclatanti tra le “grandi incompiute” in Sicilia.
      Ricordiamo la vicenda del Viadotto Scorciavacche ,avvenuto il 30 dicembre 2014, crollato dopo solo una settimana dall’inaugurazione. Nella prima fase dell’indagine la Procura aveva emesso una trentina di avvisi di garanzia per attentato alla sicurezza dei trasporti. Il magistrato aveva accertato che il certificato di stabilità dell’opera risulta firmato da tecnici e funzionari che quel giorno …….. non erano neppure presenti sul posto.
      Per anni gli automobilisti e i tanti pendolari che percorrono quotidianamente questa strada sono stati tenuti in ostaggio da decine di cantieri infiniti, semafori e deviazioni cervellotiche. Ora si scopre che molti di tali cantieri e semafori potevano essere eliminati facilmente, però ciò non è stato fatto perché era in atto un duro braccio di ferro tra l’ANAS e la “Bolognetta scpa” (raggruppamento di imprese tra Cmc di Ravenna, Tecnis di Catania e Ccc di Bologna.)

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram