30°C
giovedì 22 ago
  • Report mostra rifiuti scaricati a Bellolampo senza trattamento

    Stop a Bellolampo, portare i rifiuti in discarica costerà centomila euro al giorno

    La discarica di Bellolampo è piena e ha chiuso stanotte. I rifiuti saranno spediti con gli autocompattarori nelle discariche di Lentini (Siracusa) e Motta Sant’Anastasia (Catania) finché non verrà terminata la settima vasca. Il costo giornaliero sarà di circa centomila euro, quello complessivo previsto di circa dieci milioni di euro.

    Il trasporto costa circa 55 euro a tonnellata, il conferimento circa 85 euro a tonnellata.

    Il presidente della Rap Giuseppe Norata ha già dichiarato che l’azienda non può sostenere i costi.

    Palermo, Sicilia
  • 3 commenti a “Stop a Bellolampo, portare i rifiuti in discarica costerà centomila euro al giorno”

    1. caro buon dio, accendi il fuoco

    2. Affogherete nella spazzatura, fino a quando i cittadini ignoranti non impareranno a fare la differenziata e un’Amministrazione responsabile costruirà un inceneritore, nonostante i suddetti cittadini.

    3. caro buon dio, metti Ale in un sacchetto differenziata e i problemi di bellolampo non ci sono più

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram