15°C
domenica 23 feb
  • Festa privata al Teatro Garibaldi, il Comune dispone verifiche

    Festa privata al Teatro Garibaldi, il Comune dispone verifiche

    Dopo la pubblicazione di alcuni video che mostravano le immagini della festa privata del compleanno di una modella palermitana tenutasi al Teatro Garibaldi, storico teatro cittadino riaperto per Manifesta, il Comune di Palermo ha disposto delle verifiche.

    Discoteca Teatro Garibaldi Darawasha dimettiti !

    Posted by Matteo Bavera on Saturday, February 1, 2020

    Il sindaco Leoluca Orlando ha disposto che l’area del Patrimonio e quella della Cultura avviino immediate verifiche sui fatti, individuando eventuali responsabili per un uso improprio della struttura.

    Il Teatro Garibaldi è stato affidato fino al 31 dicembre alla Fondazione Manifesta 12 per la conclusione delle attività relative alla biennale artistica ed è attualmente affidato alla stessa in custodia, in attesa della liquidazione della Fondazione.

    Il sindaco ha disposto che le due aree amministrative interessate incontrino quanto prima il liquidatore.

    Il commento dell’assessore alla Cultura Adham Darawsha:

    Ho appreso che il teatro Garibaldi è stato utilizzato per l'organizzazione di una festa privata. Il teatro è affidato…

    Posted by Adham Darawsha – Assessore del Comune di Palermo on Sunday, February 2, 2020

    AGGIORNAMENTO: il commissario liquidatore della Fondazione Manifesta 12 Palermo Roberto Albergoni ha rilasciato una dichiarazione.
    «La Fondazione Manifesta 12, terminate le attività della biennale realizzata nel 2018, si è fatta carico per tutto il 2019 della gestione degli spazi del Teatro Garibaldi consentendo a operatori culturali pubblici e privati l’utilizzo del teatro per attività culturali.

    Avviata la fase di liquidazione la Fondazione, dal 1 gennaio 2020, ha interrotto qualsiasi attività indirizzando all’assessorato alle culture del Comune di Palermo tutte le richieste pervenute. La stessa amministrazione comunale ha comunicato di non prorogare alla Fondazione la concessione del Teatro. In seguito alle comunicazioni pervenute dall’Area Cultura del Comune la mostra Expo Retrò, inizialmente prevista dal 22 al 31 dicembre 2019 è stata prorogata al 16 febbraio 2020.

    Il curatore, che dispone dell’accesso al Teatro per l’apertura e chiusura della mostra, ha ritenuto, senza avvisare né l’amministrazione comunale né il sottoscritto, di potere utilizzare il Teatro per un’attività del tutto inappropriata.

    Appena informato dell’accaduto in accordo con l’Assessore alle Culture Adham Darawsha, seppur non legittimato a intervenire sulla gestione del Teatro, ho chiesto chiarimenti all’associazione Altroquanto (responsabile del progetto Expo Retrò) che ha immediatamente disposto la chiusura delle attività.

    Condivido pienamente quanto dichiarato dal Sindaco in merito alla necessaria verifica delle responsabilità per l’utilizzo improprio del Teatro ed esprimo la mia più profonda amarezza nel vedere le immagini della festa in un luogo che ha rappresentato appena due anni fa l’immagine della nostra Città nel mondo intero.

    Desidero, infine, ringraziare tutti coloro che hanno utilizzato il Teatro nel 2019 per spettacoli, concerti, conferenze e altre attività culturali, evitando la chiusura di questo splendido luogo in attesa della sua assegnazione definitiva&187;.

    Palermo
  • 2 commenti a “Festa privata al Teatro Garibaldi, il Comune dispone verifiche”

    1. […] Tutto nasce da una festa di compleanno al Teatro Garibaldi, su cui il Comune di Palermo ha avviato le verifiche. […]

    2. le mie nozze d’oro li festeggio al Garibaldi, inviterò il nostro amato sindacoOrlando.

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram