18°C
giovedì 28 mag
  • Coronavirus, Santa Rosalia con la mascherina proiettata su case e palazzi

    Coronavirus, Santa Rosalia con la mascherina proiettata su case e palazzi

    Il collettivo di artisti e operatori della cultura ExVoto ha realizzato una rappresentazione di Santa Rosalia, che liberò Palermo dalla Peste, con la mascherina che richiama i dispositivi di protezione individuale utilizzati contro il Coronavirus.

    L’immagine viene proiettata su case e palazzi ed è possibile scaricarla per proiettarla da casa propria.

    Palermo, Sicilia
  • 3 commenti a “Coronavirus, Santa Rosalia con la mascherina proiettata su case e palazzi”

    1. BELLISSIMA

    2. complimenti alla fantasia, anche se ancora non o capito chezz’azzecca la mascherina..la peste fu una cosa drammatica e senza mascherine….Palermitani che sono sopravvissuti nutrendosi solo di pane e panelle..mentre ora quasi trovi il comune che da soldi per pagarti il supermercato che pr’altro disonestamente alcuni aumentano come sciacalli i prezzi…

    3. Il messaggio è chiaro:

      Contro ‘stu coronavirus ‘UN CI PONNU MANCU I SANTI!!!

  • Lascia un commento (policy dei commenti)