19°C
venerdì 9 dic
  • Città metropolitana di Palermo

    Polemica per le parole del segretario generale della Città metropolitana

    Alla Città metropolitana di Palermo è in corso una polemica tra sindacati e segretario generale a causa di una e-mail in cui la dirigente Antonina Marascia sollecita i dirigenti a individuare personale per il potenziamento del servizio gare, appalti e contratti. Alla fine viene specificato come requisito «no perditempo, no pecore zoppe».

    La Cgil ha chiesto di scusarsi con i lavoratori e che il sindaco della Città metropolitana Roberto Lagalla prenda una posizione forte di condanna.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram