19°C
venerdì 9 dic
  • Palermo tra i posti migliori per lavorare da remoto per National Geographic

    Palermo tra i posti migliori per lavorare da remoto per National Geographic

    National Geographic ha inserito Palermo tra le mete migliori per il lavoro da remoto.

    Palermo figura al primo posto, seguita da Bali (Indonesia), Lima (Perù), Città del Capo (Sudafrica) e Antigua (Guatemala).

    Le motivazioni sono uno stile di vita salutare e rilassato, il caldo clima mediterraneo e il costo basso della vita. Si può lavorare nei bar delle splendide piazze, tra venditori di strada e boutique, passeggiando e pranzando in luoghi di cultura millenaria. Viene citata la Vucciria e il cibo (arancine, cannoli e pasta alla norma) ma anche la vita notturna e l’intrattenimento nel weekend.

    Palermo, Sicilia
  • Un commento a “Palermo tra i posti migliori per lavorare da remoto per National Geographic”

    1. Salve , vorrei esprimere il mio parere e quello dei miei familiari .
      Abbiamo deciso di spostarci fuori dalla Sicilia ed in particolare , fuori da Palermo per lo stato di degrado nella quale la città versava .
      Pensando che non vi fosse più nulla da fare , abbiamo deciso di far crescere i nostri figli altrove .
      Di recente siamo tornati , giusto per sistemare alcune pratiche burocratiche e la sorpresa che ci ha attesi è stata estremamente piacevole .
      La città risulta MOLTO più pulita , molte delle problematiche ereditate dalla vecchia amministrazione , sono in via di risoluzione o addirittura già risolte .
      E’ surreale pensare che bastasse un cambio dell’amministrazione per produrre dei risultati così palesi , anche se c’è ancora tanto da fare ma la strada imboccata sembrerebbe quella giusta .
      E’ importante precisare che con noi hanno visitato Palermo una coppia di amici che venivano a trovarci quando a Palermo eravamo residenti , inutile dire che anche loro sono rimasti stupidi degli evidenti progressi che la ” città ” ha fatto e condividono in toto questo nostro pensiero .
      Per quanto sopra , ci tenevamo a complimentarci con il Sindaco Dott. La Galla e la sua amministrazione per l’abnegazione dimostrata ed i conseguenti risultati ottenuti.
      Siamo altresì certi che continuando su questa strada , in pochi anni non sarà più necessario vergognarci di certe nefandezze che ormai da decenni imprigionano la città di Palermo .
      Ad maiora .
      Luca e Martina .

  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram