Profilo e post di

e-mail: verdiana.rigoglioso@gmail.com

Biografia: Palermitana,32 anni.
Madre, moglie, lavoratrice,laureata e studentessa perenne, in primis donna con aspirazioni e istinti omicidi.
Palermo la amo e la odio, chiedetemelo a giorni alterni. C'è chi cerca una vita straordinaria, vi siete mai chiesti quanto la normalità lo sia?
Nessun giorno è come il precedente e non sarà mai come il successivo e meno male, questo squilibrio controllato guida la mia penna, o le mie dita sulla tastiera.

Verdiana Rigoglioso
  • “Bentornati a scuola”: diario di una madre palermitana perbene

    Scendo da casa presto, imprecando e chiedendomi: «Perché fare entrare i bambini alle otto? Perché?».
    Arrivo al garage e trovo una macchina parcheggiata davanti al cancello, mi guardo attorno per trovarne il proprietario che dall’entrata della scuola chiede: «Può aspettare dieci minuti?».
    NO!!! Non posso aspettare, e comunque ci sono almeno cinque parcheggi due metri più avanti (i vantaggi di abitare in periferia, pochi ma buoni).
    Come un calciatore durante una sostituzione quando la sua squadra stravince, il “signore” sposta la macchina.
    Il solito camion dei trasporti mi taglia la strada quando dovrebbe darmi precedenza, tutto procede secondo i piani.
    Cerco parcheggio per dieci minuti, scendo dall’auto e metto gli auricolari:la playlist mi aiuterà a dimenticare il suono dei clacson.
    Finite le commissioni: furgone in doppia fila! Mi informo presso i negozi, nessuno sa niente, suono il clacson importunando anche me stessa, ma quando ci vuole ci vuole. Continua »

    Ospiti