giovedì 21 set
  • Appuntamenti di Letteralmente fino all’8 aprile

    Salve cari amici di Rosalio, io sono Claudia, la “testa in aria” di questo blog tutto palermitano, per professione editor e responsabile della comunicazione di una società di progetti e servizi editoriali, di nome Letteralmente. Da oggi vi accompagnerò ogni settimana tra le principali presentazioni di libri e gli incontri letterari che si svolgono a Palermo.

    Si inizia oggi 3 aprile alle ore 20:30 con la presentazione del libro “Giovanni Damiani. Autobiografia delle musiche“, a cura di Floriana Tessitore con saggi di L. Pestalozza, S. Tedesco, P.E. Carapezza, F. Incardona (L’Epos), presso la Cuba in c.so Calatafimi, 100.

    Mercoledì 5 aprile è una giornata ricca di eventi per gli appassionati di poesia: alle 18:00 al Kursaal Kalhesa, Roberto Deidier presenta i libri “Favole dal giardino” del poeta Elio Pecora (Empirìa) e “Geografie primaverili. Poesie per Elio Pecora” (San Marco dei Giustiniani); e sempre alle 18:00 presso la Facoltà di Architettura di Palermo (via Maqueda) si tiene un reading collettivo con i poeti Gabriele Frasca, Vivian Lamarque, Nico Orengo, Patrizia Valduga e Lello Voce.

    Per concludere, sabato 8 aprile si può scegliere tra la presentazione del libro di Adriana Chirco “Palermo la città ritrovata. Itinerari entro le mura con un nuovo percorso sui Serpotta” (Dario Flaccovio) alle ore 17:30 al Castello Utveggio e l’incontro con Luigi Fabozzi, che legge e racconta “Riccardo III” di William Shakespeare alle ore 18:00 da Libr’aria.

    Chi desidera avere maggiori informazioni può visitare la pagina degli appuntamenti su www.letteralmente.com, il portale della piccola editoria.

    Palermo
  • 4 commenti a “Appuntamenti di Letteralmente fino all’8 aprile”

    1. Allora sarà una semplice lista di appuntamenti. Non mi devo aspettare nessuna recensione?
      Scusa Siino “Genio del Blog”, xchè non creare un feed da letteralmente, piuttosto che scomodare la pur simpatica Claudia?

    2. Ha un bel viso, ed una cronaca da corsivo tg regionale, siiii teniamola!

    3. Ben arrivata..ma la “testa in aria”? Deve avere i suoi vantaggi di certo,forse il principale la “leggerezza”? Ne avremmo un gran bisogno tutti..
      Buon lavoro.

    Lascia un commento (policy dei commenti)