domenica 19 nov
  • Scirocco: il picco domani

    Per tutta la settimana in corso le temperature rimarranno al di sopra della media stagionale. Il picco di caldo si avrà domani (tra 31 e 32 gradi).

    L’ondata di caldo proveniente dal Nord Africa sta provocando alcuni disagi. Ieri due voli Alitalia diretti a Roma sono decollati in ritardo a causa del forte vento e diversi ettari di macchia mediterranea e sterpaglia sono andati distrutti nella zona di Monte San Calogero a Termini Imerese, a Cefalù, a Corleone e a Pioppo.

    Palermo
  • 51 commenti a “Scirocco: il picco domani”

    1. Ma parlare dell’articolo di Bolzoni su Repubblica di ieri? Dell’intervista a Crosta su Rep di oggi? Mi pare che ci riguardi tutti. E’ il blog di Palermo o cosa?

    2. infatti… comunque le mezze stagioni non esistono più e la frutta non ha più il sapore di una volta…

    3. Col caldo che fa? 😛

    4. Godetevi il vostro bel sole e complimenti per il blog 😉

    5. Allora siccome c’è caldo guardiamo soldi pubblici volare via e la sicilia andare sempre più a fondo…

    6. Lo scirocco brucia tutto, brucia anche i soldi pubblici 🙂

    7. c’è paura delle querele.
      che schifo. siamo lo sfascio dell’italia. non biasimo un milanese che si rompe di pagare le tasse per mantenere un deputato regionale della sicilia. mettetevi nei panni delle persone che lavorano onestamente e si rompono il cu*o in fabbrica in mezzo alla nebbia per campare politici sfaticati come quelli siciliani… e poi ditemi cosa ne possono pensare di noi.

    8. che vergogna che vergogna. che fine hanno fatto quegli articoli? che fine hanno fatto?
      e io che ho mandato un curriculum a stepStone (nota agenzia interinale) candidandomi per un eventuale posizione libera per fare il contatombini a Palermo!!!
      non si finisce mai di sperare.

    9. …non c’è bisogno di fare la fatica di andare a guardare oltre lo stretto…anche un siciliano si rompe di pagare le tasse per mantenere un deputato regionale siciliano. Nei panni del lavoratore mi ci trovo già…ma ho grandi progetti per il futuro: diventare un deputato regionale…i soldi pubblici poi non bruciano mai piuttosto sublimano trasformandosi in altre più nobili cose tipo Sunseeker 80,gran cherokee vari, palafitte sulle coste del trapanese.
      Comunque le mezze stagioni non esistono più e la frutta non ha più il sapore di una volta…

    10. E già. E non dimentichiamo che qui una volta era tutta campagna. Anzi, ci farei proprio un bel post. O forse no… Già, poi magari qualcuno pensa che sia una critica al sacco di Palermo che trasformò campagne in palazzoni… Meglio di no. Miiii che caldo. Ecco, parliamo del caldo.

    11. Già, parliamo del caldo che è meglio…
      Ero certa che almeno questo post non avrebbe suscitato i soliti dibattiti pseudopolitici e invece no!
      Ma come non v’abbutta con questo caldo? 🙂

    12. ma scusate… ma poi…qualche altro post di glemur???
      cioè, secondo voi Marcello Clausi, Gabriele e Diletta Romano, Fabio Console e Domenico Simonetti,Marco Caputo ma anche Nadia e Alessandro Lo Bosco, Renato De Gregorio, Giuseppe Recupero, Enzo Caramia, Danilo Li Muli, Alessio Di Gesù, Giorgia e Antonino Di Vita, Milvia Averna, Giuseppe Catalano, Claudio Di Gesù, CI ANDRANNO A MONDELLO A PRENDERSI IL SOLE CON QUESTO TEMPO?????
      Non ci resisto…muorio dalla curiosità!

    13. mah! secondo me Marcello Clausi, Gabriele e Diletta Romano, Fabio Console e Domenico Simonetti,Marco Caputo ma anche Nadia e Alessandro Lo Bosco, Renato De Gregorio, Giuseppe Recupero, Enzo Caramia, Danilo Li Muli, Alessio Di Gesù, Giorgia e Antonino Di Vita, Milvia Averna, Giuseppe Catalano, Claudio Di Gesù non ci andranno tutti insieme a prendersi il sole a Mondello con questo tempo.
      Ci andranno scAglionati.

    14. Marcello Clausi, Gabriele e Diletta Romano, Fabio Console e Domenico Simonetti,Marco Caputo ma anche Nadia e Alessandro Lo Bosco, Renato De Gregorio, APPENA SVEGLI ALLE 12:45.

      Giuseppe Recupero, Enzo Caramia, Danilo Li Muli, Alessio Di Gesù, Giorgia e Antonino Di Vita, Milvia Averna, Giuseppe Catalano, Claudio Di Gesù.
      TRA L’APERITIVO E UNA FESTA DI COMPLEANNO ALLA CUBBBA!

      Scaglionati in questo senso?
      IIINCHIA che ridere!

    15. non è giusto sfottere persone che neanche conoscete. non ho parole.

    16. PALERMO – Si rifiuta di dare una sigaretta a due giovani e viene colpito con calci e pugni. Gli aggressori A. D., 18 anni, e un minore di 17 anni sono stati denunciati dalla polizia. È avvenuto ieri sera in piazza Politeama a Palermo. I due si sono nascosti in un autobus, ma sono stati bloccati dagli agenti, intervenuti dopo una telefonata. Il diciasettenne ha tentato di fuggire. Ed è stato denunciato anche per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. La vittima del pestaggio ha riportato una ferita al volto.

      fonte: http://www.lasicilia.it (25/10/2006)

    17. Vi invito a rimanere in tema e a rispettare la netiquette.

    18. Sig. ra Cristiana, personalmente penso che elencare nomi di persone e dire che forse andranno al mare e forse no e se ci andranno non ci andranno tutte insieme non significa sfotterle.
      Perché cosa cambierebbe se li conoscessi?

    19. Dall’intervista di oggi a Felice Crosta (Repubblica):
      Un’ultima domanda. Visto che lei è stato appena nominato dal governatore Cuffaro direttore generale dell’Agenzia delle Acque e dei Rifiuti, ci può aggiornare sulla situazione idrica dell’isola? Arriva finalmente l’acqua in Sicilia?
      “Sì. A casa mia arriva”
      .
      Ne ho riportato parte qui

    20. Forse non avete letto: vi invito a rimanere in tema.

    21. ma secondo voi quanto durerà questo caldo? speriamo che il tempo regga fino a domani, perchè stasera sono allo stadio e non mi va di bagnarmi….

    22. La prossima settimana i venti dovrebbero provenire dai quadranti settentrionali. Non vi illudete però, poi c’è l’estate di Sammartino.

    23. Comunque pare che poi rinfresca.

    24. Da intendersi San Martino (10 Novembre).

    25. Allora vado leggero allo stadio?non è che poi piove?

    26. Se piove, governo ladro.

    27. Mah, io per sicurezza un’ombrello lo porterei

    28. Magari senza apostrofo

    29. … e io vi querelo tutti e mi querelo pure io ! e poi l’acqua a casa mia arriva pure ed anche in ufficio…ho chiesto ai colleghi e mi dicono che non solo arriva anche da loro ma ritirano pure la munnizza regolarmente. Cose da non crederci. Benvenuta Europa!

      Mi ma si muore dal caldo!

    30. Picciotti ma che vi lamentate?
      Dove sto io si esce col giubbottazzo di gennaio! (cioè io esco così che sono forestiero…..)
      Magari sto caldo talè!

    31. Comunque per lamentarsi di questo caldo, consiglio di scrivere al ministro degli Affari Regionali, che ha anche un suo blog: http://www.lindalanzillotta.it. Diteglielo che siete indignati e di fare una visitina alla Corte dei Conti (è lì che decidono quanto caldo può fare)

    32. mi fate capire il caldo che c’è?
      siete di nuovo con le “menze maniche”?
      invidia 🙁

      mi farei un giro alla baia del corallo…e chissà magari incontro qualcuno dei nostri amiiici dell’elenco.

    33. Sig. Totò, non faccia l’indiano… c’è DI bisogno che le copincollo la frase? APPENA SVEGLI ALLE 12:45, secondo Lei che viene a ddire?
      MeNze maniche… hahaha. Tambu se vuoi ci andiamo insieme allabbaia del corallo così te li presento direttamente io, muori dalla voglia ammettilo! ;-D

    34. sono stupendi sti commenti!!! :D!

      cmq, Marcello Clausi, Gabriele e Diletta Romano, Fabio Console e Domenico Simonetti,Marco Caputo ma anche Nadia e Alessandro Lo Bosco, Renato De Gregorio, Giuseppe Recupero, Enzo Caramia, Danilo Li Muli, Alessio Di Gesù, Giorgia e Antonino Di Vita, Milvia Averna, Giuseppe Catalano, Claudio Di Gesù sono appena tornati da mondello. beh, in realtà le ragazze sono rimaste per un aperitivo da caflish, i ragazzi vanno allo stadio. e poi tutti alla cuba, ovvio

    35. -pè-, dimentichi di dire che fa caldo. Così sei off topic.

    36. Don Chisciotte: “solo i cinici e i codardi non si svegliano all’aurora:
      per i primi è indifferenza e disprezzo dei valori
      e per gli altri è riluttanza nei confronti dei doveri!”

      Sancho Panza: Io sarò un codardo e dormo, ma non sono un traditore,
      credo solo in quel che vedo e la realtà per me rimane
      il solo metro che possiedo, com’è vero… che ora ho fame!

      Capisci a mme e siccome sono mr.Tamburino non ho voglia di Parlare.

    37. e non mi prendere per sgorbutico 😉
      eddai…per te Tambu vabbene

    38. Ma che ne so! Può darsi che sono tournisti (nfirmeri o medici) a Villa Sofia.
      Oppure che per sto caldo non hanno dormito stanotte e han fatto tardi al lavoro che ne so! saranno fatti loro perché si alzano alle 12 e 45.
      Comunque c’è veramente caldo. Stu scarmazzu ava a finiri.

    39. Sebastiano Messina, su Repubblica di oggi, calcola che i tre quarti dei 21 miliardi di euro che ogni anno lo Stato consegna a Cuffaro svaniscono per pagare stipendi, soprattutto a dirigenti tipo Crosta. 21 miliardi di euro potrebbero consentire alla Regione Sicilia di dare a ogni capofamiglia 21.000 euro all’anno.
      Il caldo che c’è, si sta morendo!

    40. bravo. e spero che repubblica di oggi non sia finito. è vero Il caldo che c’è, si sta morendo!

    41. Ok, molto divertenti e “calorosi”. 😉
      Tollero per ragioni di pura opportunità.

    42. che bello e arrivato di nuovo il caldo…domani mi andro a prendere una bella tintarella invernale!

    43. e io vi continuo a querelare!! avere una pubblica amministrazione crogiulo di raffinati intellettuali e decision makers non ha prezzo!

      Ansa Meteo: Palermo giovedì 26
      minima 20
      massima 27
      percepità 28
      zero termico 4019
      cielo sereno
      vento moderato da Sud Est (Scirocco)

      Il caldo che c’è, si sta morendo!

    44. forse i soldi la rrrregione li spende per tenere accesi i condizionatori.
      Con questo caldo.
      O per offrire aperitivi (freschi, ghiacciati, dato che fa caldo) durante le inaugurazioni pomeridiane (18… 18,30 con comodo) di mostre e sfilate et al alle quali partecipano i “soliti noti”che hanno potuto mettersi in ghingheri, data l’ora.
      Mi bevo una birra. Picciotti che caldo.

    45. alla fine non ha piovuto e allo stadio si stava benissimo… io però,non si sa mai, “l’incerata” me la sono portata lo stesso…

    46. Mi arrendo! non so più che mi…ate scrivere per restare in questa calda conversazione.

    47. perchè avete tolto il commento di AntonioG con il link all’articolo del corriere???
      il commento era ironico e divertente rispettava tutti e si limitava a linkare ad un articolo scritto da un bravo giornalista palermitano (Felice Cavallaro).L’articolo di Cavallaro stesso poi riporta meramente fatti…pietosi ma solo fatti .

    48. Semplice: era contrario alla policy dei commenti. Qualora ci fossero dubbi ne parliamo per e-mail.

    49. Ah, censura! Ohibo’ Rosalio colpi’ anche me. 🙂
      (colpa mia che non ho letto la policy dei commenti – che noia)
      Comunque se cercate sul sito del noto quotidiano milanese lo trovate questo articolo che parla del “caldo” di questi giorni in sicilia.

    50. Memorandum: «I commenti che riportano un indirizzo di posta elettronica palesemente fittizio saranno rimossi ».

    Lascia un commento (policy dei commenti)