domenica 19 nov
  • Esercitazione antiterrorismo allo stadio

    Oggi pomeriggio alla stadio “Renzo Barbera” si è svolta la simulazione di un attacco terroristico. Erano coinvolte le forze dell’ordine, i vigili del fuoco, la polizia municipale, le strutture della Protezione civile regionale, provinciale e comunale, il 118, la Croce rossa, l’Ausl 6 e l’Esercito con il coordinamento della Prefettura.

    Lo scenario ipotizzato era quello di un attacco terroristico con agente chimico non convenzionale all’interno della struttura sportiva, realizzato con il rilascio di gas nervino. L’attacco avrebbe causato cinque decessi, venti feriti e dieci intossicazioni, tutti virtuali.

    Palermo
  • Un commento a “Esercitazione antiterrorismo allo stadio”

    1. …e io che avevo pensato a binnu Laden! 😛

    Lascia un commento (policy dei commenti)