giovedì 21 set
  • Presentato il “World festival on the Beach”

    “World festival on the Beach”

    È stata presentata ieri la ventiduesima edizione del World festival on the Beach che si svolgerà dal 16 al 20 maggio, preceduto dal 14 al 16 maggio con l’allestimento del villaggio e il torneo studentesco di beach volley. A coordinare i vari settori l’organizzazione dell’Albaria, affiancata dal Comune di Palermo e potenziata sin dal 2001 della Regione Sicilia. Protagonista della rassegna sarà la località di Mondello, con il golfo ed il suo lungomare, fra spiaggia e scogliera, col mare dai colori tropicali. Nelle aree pubbliche, rese per l’occasione pedonali, l’ingresso sarà aperto a tutti.

    Rosalio è official partner del World festival on the Beach 2007, sarà presente alla manifestazione e fornirà gli aggiornamenti principali.

    Due nuove iniziative in questa edizione: un incontro di scherma a piazza Valdesi, nel luogo in cui sorgeva la “garitta del dazio”, al di là della quale fino agli anni ’20 erano ammessi i duelli, e l’esibizione degli idrovolanti, che tornano dopo quasi un secolo, proprio dove venivano un tempo assemblati per i primi voli di collaudo, fino alla “Targa Florio Aeronautica”, prima gara europea dopo la Grande Guerra.

    Di scena gli specialisti nazionali ed internazionali di windsurf, impegnati nella tradizionale Nation Cup, quest’anno con la formula “open”, che vedrà in gara diverse classi di tavole a vela con superfici veliche fino a 9,5. Nel week-end si svolgerà il Sicily Grand Prix, competizione che metterà a confronto gli atleti a bordo delle rispettive classi. La campionessa di windsurf Valeria Zullo si cimenterà nell’impegnativa traversata “One Woman Show”. L’atleta romana, medaglia di bronzo agli ultimi campionati italiani RS:X, affronterà con la sua tavola da windsurf il tragitto di 32 miglia dall’isola di Ustica fino al golfo di Mondello.

    Per la vela, torneranno al Festival i velocissimi catamarani classe A, per disputare una regata nazionale “open”. Il weekend sarà dedicato anche alla classica regata di vela Palermo-Mondello sprint, con le imbarcazioni d’altura.

    Prevista anche quest’anno una manifestazione che abbina la vela ed il golf, con la combinata vela/golf. La presenza del golf si conferma anche con la gara di skin game nel tradizionale green ed il driving contest, una sfida a chi lancia la pallina più lontano dalla spiaggia verso il mare. Sarà nuovamente di scena dal 18 al 20 maggio il torneo internazionale di beach volley. Arricchiranno il programma della grande festa di Mondello le esibizioni riservate a paracadutisti ed aerei acrobatici.

    Al calar della sera il pubblico può assistere agli spettacoli con il programma che, come ogni anno, è rigorosamente a sorpresa per tutti gli artisti che si esibiranno. Dai concerti di jazz a quelli di musica sinfonica, fino al pop. Naturalmente anche quest’anno si svolgerà il tradizionale concorso fotografico, il Photo Contest, che chiama a raccolta gli specialisti del clic per immortalare un’altra edizione del festival.

    Palermo, Rosalio
  • 3 commenti a “Presentato il “World festival on the Beach””

    1. Colpo grosso per Rosalio…
      🙂
      l’orgoglio rosaliano cresce!

      saluti

    2. Rosalio..al “World festival on the Beach”
      pure io!

    3. allora ci vediamo lì. baci

    Lascia un commento (policy dei commenti)